Asus VivoWatch: smartwatch sportivo che dura 10 giorni

VivoWatch è il nuovo smartwatch sportivo di Asus che sarà presentato alla Milano Design Week questa settimana e che si distingue per un'autonomia di ben 10 giorni.

di Daniele Sforza, pubblicato il
VivoWatch è il nuovo smartwatch sportivo di Asus che sarà presentato alla Milano Design Week questa settimana e che si distingue per un'autonomia di ben 10 giorni.

Sarebbe l’orologio intelligente con la più grande autonomia in circolazione e anche per questo motivo c’è tantissima attesa e curiosità attorno al nuovo orologio di Asus, VivoWatch, uno smartwatch sportivo in grado di assicurare un’autonomia di ben 10 giorni. Non si conoscono ancora tutti i dettagli su questo smartwatch, che sarà presentato alla Milano Design Week, ma i rumors sulla batteria sembrerebbero confermati e ovviamente non stiamo parlando di 10 giorni in standby. Con un design molto simile al popolare ZenWatch, VivoWatch sarà anche resistente ad acqua e polvere grazie alla certificazione IP67, mentre sul fronte dell’OS dovremmo trovare un Android Wear fortemente personalizzato con un’interfaccia proprietaria di Asus.   VivoWatch sarà uno smartwatch sportivo che offrirà diverse funzionalità legate al fitness e al benessere, come ad esempio una funzione di monitoraggio dell’attività fisica e di tracking del sonno oltre a un consueto battito cardiaco. Il prezzo di lancio dovrebbe corrispondere a 149 euro: non molto per uno smartwatch che garantisce un’autonomia così ampia, in grado di sbaragliare la concorrenza.   Caratterizzato da un design elegante e da una cura dettagliata nei materiali di costruzione, VivoWatch ha già un suo sito di presentazione in occasione della MDW 2015 che si terrà a Milano dal 14 al 19 aprile e punterà molto non solo sulla qualità estetica molto raffinata, ma anche su una scheda tecnica che vede tra i suoi principali punti di forza un focus sulle features legate all’attività fisica.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Asus VivoWatch

I commenti sono chiusi.