Asus sotto attacco hacker, un milione di pc a rischio, ma l’insidia era mirata

Attacco hacker per pc Asus, durante ultimo aggiornamento un milione di computer a rischio.

di , pubblicato il
Attacco hacker per pc Asus, durante ultimo aggiornamento un milione di computer a rischio.

I computer Asus qualche giorno fa sono finiti sotto attacco hacker, questa la brutta notizia che il web ci racconta, per fortuna l’azienda ha poi fornito un nuovo aggiornamento di sicurezza che ne ha debellato la minaccia, ma il pericolo comunque preoccupa molto.

Attacco hacker per pc Asus

Addirittura un milione di pc Asus finiti sotto l’attacco hacker.

I cybercriminali hanno preso di mira il sistema durante il Live Update Utility, si tratta della funzionalità che installa gli aggiornamenti in automatico. I soggetti non sono stati ancora identificati, ma come è stato possibile questo attacco? In pratica, gli hacker hanno sottratto i certificati digitali per poter scrivere codice malevolo, inviato attraverso i server ufficiali di Asus.

A scoprire l’attacco è stato Kaspersky con i suoi informatici, i quali hanno prontamente avvertito Asus delle proprie ricerche. A quel punto, l’azienda in questione ha confermato l’attacco. Un milione di pc sono stati a rischio di attacco hacker durante l’aggiornamento, ma a quanto pare si trattava di un attacco mirato e solo qualche centinaio di dispositivi ha riportato realmente dei danni. I ricercatori hanno infatti scoperto che gli attacchi avevano degli indirizzi precisi da colpire.

Asus ha quindi rilanciato un nuovo aggiornamento per la sicurezza e ha diffuso uno strumento di diagnostica per capire se un dispositivo è stato attaccato. Ha inoltre rilasciato un comunicato nel quale chiarisce che questo tipo di attacchi sono mirati e non si rivolgono ai consumatori: “Gli attacchi Advanced Persistent Threat (APT) sono attacchi a livello nazionale solitamente avviati da un paio di paesi specifici, rivolti a determinate organizzazioni o entità internazionali anziché a consumatori”.

Potrebbe interessarti anche WhatsApp, l’app esterna per leggere le chat degli altri, ma i rischi sono enormi

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,