Arriva la mail da parte di Facebook, nuove condizioni per il social network

Ecco l'avviso di Facebook, cambiano le condizioni del re dei social network, ma cosa cambia in pratica per il nostro profilo?

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Ecco l'avviso di Facebook, cambiano le condizioni del re dei social network, ma cosa cambia in pratica per il nostro profilo?

Cambia il regolamento di Facebook, importanti novità per il social network. Arriva la mail che avvisa tutti gli utenti delle nuove condizioni, entro il 25 maggio bisognerà dare il proprio consenso. Andiamo a vedere cosa cambia.

Facebook cambia, ecco la mail rivelatrice

Vi suggeriamo di andare subito a dare un’occhiata alla vostra posta elettronica, la scorsa settimana infatti è arrivata una importante mail da parte da Facebook che avvisa delle nuove condizioni per il regolamento del social network di Mark Zuckerberg. Bisognerà quindi prendere visione del nuovo regolamento e dare il proprio consenso. In realtà, già quando si accede al proprio account, soprattutto da mobile, appare l’avviso del cambiamento in atto, sicuramente quindi ve ne sarete già accorti. Ad ogni modo, andiamo a vedere nel dettaglio quali sono le modifiche apportate leggendo la mail che è arrivata a tutti gli utenti nei giorni scorsi.

Potrebbe interessarti anche: Google foto, nuovo aggiornamento con editor ricco di funzioni

Abbiamo aggiornato le nostre Condizioni per spiegare meglio il nostro servizio e cosa chiediamo a ogni persona che usa Facebook.

Ora puoi controllare in modo più semplice i tuoi dati, la privacy e le impostazioni di protezione in un unico posto e in qualsiasi momento nelle Impostazioni. Abbiamo anche aggiornato la nostra Normativa sui dati e la Normativa sui cookie per riflettere le nuove funzioni che abbiamo sviluppato e per spiegare meglio in che modo creiamo un’esperienza personalizzata per te. Gli aggiornamenti saranno i seguenti:

Nuove funzioni come Marketplace, gli effetti della fotocamera e gli strumenti per l’accessibilità

Maggiori dettagli sull’elaborazione da parte dei nostri sistemi dei contenuti che condividi, come testo, foto e video

Un resoconto su come condividiamo informazioni, sistemi e tecnologie tra i prodotti delle aziende di Facebook, inclusi WhatsApp, Instagram e Oculus

Aggiunta di Instagram, un servizio offerto da Facebook Ireland, alla Normativa sui dati.

Potrebbe interessarti anche: WhatsApp, nuovo aggiornamento consente di rimuovere admin dai gruppi

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Facebook Messenger

I commenti sono chiusi.