Arriva iOS 12, funzioni migliorate e grande attenzione verso la realtà aumentata

Presentato il nuovo iOS 12, saranno diverse le funzioni migliorate e anche importanti miglioramenti per la realtà aumentata. Ecco quali device saranno aggiornati.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Presentato il nuovo iOS 12, saranno diverse le funzioni migliorate e anche importanti miglioramenti per la realtà aumentata. Ecco quali device saranno aggiornati.

Presentato nel corso della conferenza di WWDC 2018 il nuovo iOS 12, un restyling della precedente versione senza stravolgimenti, ma con importanti miglioramenti da parte di Apple. Occhi puntati da parte dell’azienda sulla realtà aumentata, oltre che naturalmente un miglioramento chiaro delle prestazioni.

Apple presenta il nuovo iOS 12

Tutti i dispositivi che lo scorso anno hanno ricevuto iOS 11 sono pronti ad accogliere ora iOS 12, Apple chiarisce immediatamente questo concetto e fa tirare un sospiro di sollievo ai suoi utenti. Ecco quindi i dispositivi della mela morsicata pronti ad accogliere la nuova release: iPhone 5s, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone X, iPad Mini 2, iPad Mini 3, iPad Mini 4, iPad (quinta generazione), iPad Air, iPad Iar 2, iPad Pro 9.7, iPad Pro 10.5, iPad Pro 12.9 (prima e seconda generazione), iPod Touch 6.

Potrebbe interessarti anche: WhatsApp, ecco come accedere in chat senza mostrare l’orario dell’ultimo accesso

Apple fa le cose in grande e anche per iOS 12 si attendono grandi cose, intanto il roll out è già partito, la versione beta è già disponibile, mentre dovremo attendere l’autunno per l’update della versione definitiva. Prestazioni nettamente migliorate, come ci suggerisce lo stesso Craig Federighi, Vice Presidente Senior della divisione software di Apple, il quale afferma che un dispositivo come iPhone 6 Plus, grazie all’aggiornamento alla nuova versione del sistema operativo, potrà beneficiare di un “boost prestazionale” nell’ordine del 40% nell’avvio delle app, del 50% nell’attivazione della tastiera e del 70% nella navigazione delle fotografie.

Ma in conferenza si è parlato anche di realtà aumentata, ebbene iOS 12 porta con sé ARKit 2, durante la conferenza, sono state mostrate alcune demo nelle quali c’era la partecipazione di più persone in contemporanea. Sarà possibile rilevare oggetti 3D e condividerli con altri utenti, inoltre sarà possibile sfruttare le potenzialità di ARKit 2 anche su alcune app come Safari.

Potrebbe interessarti anche: Diritti tv Serie A, con MediaPro non è ancora finita, ora Sky trema

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notizie, novità Apple

I commenti sono chiusi.