Apple Watch 2 sbaraglia la concorrenza e approda in clinica, intanto ipotesi smartwatch HTC

Non c’è che dire: lo studio della Cleveland Clinic parla delle straordinarie capacità di Apple Watch 2, mentre si fanno sempre più vive le ipotesi di uno smartwatch HTC.

di Carlo Pallavicini, pubblicato il
Non c’è che dire: lo studio della Cleveland Clinic parla delle straordinarie capacità di Apple Watch 2, mentre si fanno sempre più vive le ipotesi di uno smartwatch HTC.

Il mondo degli smartwatch non ha ancora fatto breccia realmente nel cuore degli utenti e del mercato: Apple Watch 2, il device di punta in questo ambito, riesce a mantenersi a galla, anche e soprattutto grazie alle sue specifiche e alla sua scheda tecnica. In realtà, si tratterebbe di un dispositivo che avrebbe addirittura una specificità ‘medica’: sarebbe, infatti, il miglior device per controllare il battito cardiaco, anche in chiave clinica. Intanto, sono apparse in queste ultime ore alcune fotografie di un ipotetico smartwatch HTC: che sia giunto finalmente il momento in cui la casa taiwanese si getta in questo particolarissimo mercato?

Sempre dal mondo Apple, ecco iPhone 8, rumors aggiornati: batteria sicura, fotocamera con multisensore e il video-concept.

Apple Watch 2, uno strumento clinico?

Uno studio della Cleveland Clinic ha dimostrato, dati alla mano, che Apple Watch 2 è il più preciso, per quanto riguarda la misurazione dell’attività cardiaca, tra i dispositivi indossabili, compresi i FitBit più avanzati. La ricerca ha rivelato i seguenti dati: il più preciso in assoluto con il 99% è la ‘fascia medica’, strumento ad altissima precisione, la cui utilizzazione è esclusivamente per fini medici; al secondo posto – ma primo per quanto riguarda i device indossabiliApple Watch 2 con un 90% di precisione stimata; gli altri dispositivi si sono fermati intorno all’80%.

Un altro dato interessante riguarda proprio la progressiva perdita nella precisione con l’accrescersi dell’attività fisica: in parole semplici, all’inizio sono tutti alla pari, ma quando il gioco si fa duro, molti dispositivi perdono in precisione e affidabilità. La Apple gioisce, mentre la FitBit fa sapere che i suoi dati sono differenti e che, comunque, non si può pretendere da uno strumento pensato per l’attività fisica, la precisione di un dispositivo medico.

Ancora dal mondo Apple, MacBook Pro 2016: cosa c’è dietro al rinvio a novembre? Straordinarie novità per il crollo vendite.

Oltre Apple Watch 2, in arrivo uno smartwatch HTC?

Il mercato degli smartwatch non riesce a decollare e soltanto Apple Watch 2 sembra avere un discreto mercato: la motivazione è probabilmente connessa alla suggestione che il brand della mela morsicata riesce a creare nei possibili acquirenti. Novità, però, potrebbero arrivare da Taiwan, grazie alla diffusione di alcune immagini di un prototipo di smartwatch della casa HTC. È poco chiaro se si tratti di leaks ‘datati’, cioè di un vecchio progetto poi abbandonato, o se sia, invece, da prendere pienamente sul serio.

Le informazioni lanciate dal solito blog Weibo sono le seguenti: il display sarebbe tondo e con risoluzione da 360×360 pixel; il look sembra essere decisamente sportivo con tre tasti fisici (non elegantissimi, stando alle foto) e cinturino in gomma. Il dispositivo dovrebbe esser pensato per un’utilizzazione sportiva e fitness  con sensore per la rilevazione del battito cardiaco basato sull’architettura del sistema operativo Android Wear 5.1.1.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notizie, novità Apple, Apple Watch, Smartwatch