Apple TV cambia strategia, arrivano vecchi titoli di film e serie acquistati da terzi

Cambio di strategia per Apple TV, cosa cambia prossimamente sulla piattaforma?

di , pubblicato il
Cambio di strategia per Apple TV, cosa cambia prossimamente sulla piattaforma?

Lo abbiamo detto subito, la qualità di Apple TV cn le sue serie originali è davvero alta, il problema è la quantità e per competere con un colosso come Netflix è indispensabile. Ecco che la piattaforma ci prende in parola e acquista ora nuovi titoli per ampliare il suo catalogo.

Apple TV vs Netflix

L’idea della casa di Cupertino ora è di passare davvero al contrattacco acquistando anche vecchi film e serie, ma anche show, così da ampliare finalmente il suo catalogo e poter offrire davvero ai suoi abbonati un pacchetto di titoli importante, in modo da competere una volta per tutte con il grande colosso dello streaming, il titanico Netflix.

Se consideriamo che negli ultimi mesi è arrivato anche un altro concorrente che sta facendo faville, allora un cambio di strategia sembra doveroso. Apple infatti ha registrato a febbraio solo 5 milioni di abbonati paganti, un altra metà invece aveva attivato il servizio gratuitamente. Consideriamo che Disney+ ha ottenuto 10 milioni di iscritti solo al lancio, ovvero il primo giorno.

Ora la casa di Topolino vanta 50 milioni di utenti. Disney+ sembra offrire proprio un servizio opposto, presenta infatti tantissimi contenuti che però sanno tutti di già visto, sono infatti film e serie vecchie, ma ovviamente non mancano anche prodotti originali anche se i grossi nomi arriveranno solo in futuro con le serie Marvel. Ad ogni modo, la grande forza in questo caso è l’esclusiva, tutti i titoli presenti sul catalogo Disney sono visibili solo sulla piattaforma in questione.

Per quanto riguarda Apple TV invece difficile dire al momento quali saranno i titoli che sta acquistando da terze parti, ma voci di corridoio indicano che si tratta davvero di una moltitudine di film e show vecchi che arricchiranno non poco il piccolo catalogo della casa di Cupertino.

Staremo a vedere.

Potrebbe interessarti anche Disney+, tra le pochissime uscite di giugno c’è l’atteso Artemis Fowl

Argomenti: ,