Apple a teatro, domani apre il nuovo store nel Tower Theatre di Los Angeles

Domani è il grande giorno del nuovo store di Apple, apertura in uno storico teatro.

di , pubblicato il
Apple Store

Un nuovo store per Apple, domani 24 giugno, si inaugura un altro negozio nel cuore di Los Angeles, e la location stavolta è davvero di quelle da mozzare il fiato, visto che a ospitare lo store sarà il Tower Theatre, un teatro che vanta quasi 100 anni di storia.

Nuovo store di Apple

Fondato nel 1927 nel quartiere dei teatri di Broadway, il Tower Theatre di Los Angeles è una delle vette del teatro. Una vera e propria pietra miliare che vanta la bellezza di 900 posti e un sistema di insonorizzazione cablato per riprodurre il meglio del suono. Stavolta Apple non ha scelto un centro commerciale per il suo store, ma addirittura un teatro così storico e raffinato. Si tratta comunque del 26esimo negozio del colosso di Cupertino, e l’inaugurazione di domani porta a compimento un lavoro durato in realtà diversi anni.

Riuscire nell’impresa infatti a quanto pare non è stato affatto facile, come dicevamo in primis perché allestire uno store in un teatro non è cosa facile, inoltre si è dovuto raggiungere un accordo con la città di Los Angeles per restaurare uno spazio che era stato considerato punto di riferimento del posto. Il teatro è stato in realtà in gran parte disabitato dal 1988, il che significava chiaramente che era necessario ancora più lavoro per risplendere le pareti e rendere il grande vecchio teatro presentabile per ricreare l’atmosfera giusta di uno store.

Apple store in un teatro

L’azienda di Cupertino si è preoccupata di mantenere alcuni degli elementi più iconici dello spazio. “L’Apple Tower Theatre è l’ancora all’angolo tra Eighth Street e Broadway, dove i visitatori riconosceranno immediatamente la torre dell’orologio completamente restaurata, il tendone di Broadway ricreato, l’esterno in terracotta pulito e l’insegna storica rinnovata”, scrive Apple. “Dopo aver attraversato le porte di Broadway, gli ospiti entrano nella monumentale hall ispirata al Teatro dell’Opera di Parigi di Charles Garnier, caratterizzata da una grande scalinata ad arco con corrimano in bronzo fiancheggiato da colonne corinzie in marmo”. Ricordiamo che la scorsa settimana Google ha invece aperto un negozio a Manhattan, immediata quindi la risposta di Apple.

La sfida tra i due colossi si gioca anche a colpi di store.

Potrebbe interessarti anche Ubco, startup per bici elettriche, raccoglie 10 milioni di dollari di finanziamento

Argomenti: ,