Apple Music, tv e news, in arrivo un unico abbonamento per tutto questo

Guerra tra colossi, anche Apple si prepara a lanciare un abbonamento in stile Prime con Tv, Musica e molto altro ancora.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Guerra tra colossi, anche Apple si prepara a lanciare un abbonamento in stile Prime con Tv, Musica e molto altro ancora.

Non solo Amazon, anche Apple sta pensando di proporre un pacchetto bundle per l’intera offerta di cui dispone. Non solo Music e News, ma anche tv, con Apple Tv che presto inizierà a proporre anche contenuti originali.

Apple sfida Amazon e Netflix

E’ proprio dalle nuove produzioni originali che Apple sta preparando che nasce l’idea di un nuovo e unico abbonamento per tutta l’offerta che l’azienda di Cupertino offre ai suoi utenti. Come molti sapranno infatti tra il gruppo di Tim Cook e Oprah, la nota conduttrice statunitense, è nata una partnership per la realizzazione di 10 speciali originali. I contenuti esclusivi di Apple però non si limiteranno solo a produzioni di questo tipo, spazio anche a cinema e soprattutto serie tv, il grande fenomeno degli ultimi anni che ha decretato l’enorme successo di realtà come Netflix.

Potrebbe interessarti anche: Champions League su Facebook, il social si accaparra i diritti del triennio

Si è fatto il nome di Steven Spielberg per la realizzazione di un progetto probabilmente seriale, e non mancheranno altre stelle hollywoodiane tra gli altri obiettivi della mela morsicata. Quel che è certo è che ora Netflix sta per avere davvero un grande concorrente, e la mazzata potrebbe arrivare in questo senso soprattutto per Amazon, visto che Apple starebbe pensando proprio ad una formula molto simile a quella attuata dal colosso dello shopping online.

Con Amazon Prime è infatti possibile ricevere in un unico abbonamento annuale serie tv e film, musica ed e-book gratis della sezione reading, oltre che la spedizione gratis degli acquisti effettuati sul portale. Apple starebbe quindi pensando alla stessa formula, Apple Tv e Apple Music in un unico abbonamento nel quale verrebbero inserite anche le news dei quotidiani e magazine che solitamente l’azienda offre a pagamento tramite i propri servizi. Secondo gli ultimi rumors questa nuova proposta sarà disponibile a partire dal prossimo anno, quando le produzioni televisive saranno completate.

Potrebbe interessarti anche: Meglio WhatsApp o Telegram? Ecco la sfida tra messaggeri titanici

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: novità Apple

I commenti sono chiusi.