Apple iPhone 8 non avrà la ricarica wireless a distanza

Un'approfondita analisi mostra come la Apple non sia pronta per la rivoluzione della ricarica wireless a distanza per iPhone 8. Rumors aggiornati.

di , pubblicato il
Un'approfondita analisi mostra come la Apple non sia pronta per la rivoluzione della ricarica wireless a distanza per iPhone 8. Rumors aggiornati.

Apple iPhone 8 (2017) non avrà la ricarica wireless a distanza di cui tanti si discute nelle ultime settimane, ma, molto probabilmente, riuscirà a mettere in campo soltanto una soluzione simile a quella che vediamo già in molti smartphone in commercio. Ad annunciare questa ‘verità’ è il sito 9to5Mac a seguito di una lunga e approfondita analisi contenuta in un report. Il problema è che la tecnologia che intenderebbe utilizzare la casa di Cupertino, dopo il ‘misterioso’ accordo con la Energous, potrebbe non essere pronta per l’estate, quando inizierà verosimilmente la produzione di massa di iPhone 8.

Ecco Samsung Galaxy S8 e Plus: prima foto ‘ufficiale’, differenze con l’S7 e scheda tecnica completa.

Apple iPhone 8 e la ricarica wireless a distanza: rumors aggiornati

È necessario analizzare la questione dal punto di vista tecnico. Molti smartphone posseggono una ricarica wireless che funziona in questo modo: il device deve entrare in contatto con una charging mat e, attraverso un procedimento induttivo, si ha l’inizio della ricarica. In questo senso, anche la Apple ha già i suoi accessori Qi-wireless, ma l’idea della casa di Cupertino per il suo iPhone 8 era diversa. Si sarebbe dovuta trattare di una ricarica wireless a lunga distanza senza la necessità che il melafonino dovesse entrare in contatto con la mat: in parole semplici, grazie al montaggio di specifici caricatori a casa, in ufficio, magari in auto, si sarebbe potuto utilizzare iPhone 8 alla distanza di alcuni metri, mentre lo smartphone si ricarica autonomamente. Ma perché non riuscirà ad avere questa nuova tecnologia?

Qui trovate Huawei P10, rumors: prezzo più alto del P9 e aggiornamenti sulla scheda tecnica.

I problemi della nuova tecnologia di ricarica a distanza per Apple iPhone 8

Secondo 9to5Mac, i rumors sulla ricarica a distanza per iPhone 8 sono stati abbastanza ottimistici, anche perché, stando a sondaggi di opinione svoltisi negli USA, si tratterebbe dell’innovazione più attesa dagli utenti Apple, superiore anche allo schermo OLED. Partendo dall’analisi di quanto diffuso dalle supply chains orientali e da una serie di brevetti depositati, sembra difficile che la casa di Cupertino riesca a mettere in campo questa tecnologia in tempo per la produzione di massa. Il report è molto chiaro: la maggior parte dei rumors si basa sul fatto che la Apple avrebbe stretto un accordo con l’azienda Energous, ma la cosa non è stata mai ufficializzata pienamente, e, qualora fosse reale, sembra davvero difficile che, in capo a pochi mesi, si possa davvero sviluppare una tecnologia che, dal punto di vista tecnico, è molto complessa e innovativa.

Ecco, infine, il ritorno di Nokia, smartphone e tablet 2017: Snapdragon 835 e scheda tecnica super, annuncio al MWC 2017?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,

I commenti sono chiusi.