iPhone 8 (2017), rumors: la GPU più veloce in assoluto, ben quattro modelli e rivoluzione Synaptics

Aggiornamento: ecco come sarà la nuova GPU, potentissima e perfetta per la realtà virtuale. Nuovi rumors direttamente dagli USA su Apple iPhone 8 (2017): si parla di un nuovo sensore avanzatissimo della Synaptics, con tempistica di realizzazione e lancio. Intanto, sembra che i modelli lanciati dalla casa di Cupertino possano essere addirittura quattro.

di , pubblicato il
Aggiornamento: ecco come sarà la nuova GPU, potentissima e perfetta per la realtà virtuale. Nuovi rumors direttamente dagli USA su Apple iPhone 8 (2017): si parla di un nuovo sensore avanzatissimo della Synaptics, con tempistica di realizzazione e lancio. Intanto, sembra che i modelli lanciati dalla casa di Cupertino possano essere addirittura quattro.

Aggiornamento oggi 15 dicembre ore 9.00. Il nuovo Apple iPhone 8, stando a un aggiornatissimo rumor proveniente da PcWorld, dovrebbe montare una GPU assolutamente innovativa e che dovrebbe permettere al nuovo melafonino di conquistare la vetta delle performance: già su iPhone 7 troviamo il motore grafico più performante del momento, ma quello intorno a cui si sta lavorando per il futuro flagship dovrebbe avere prestazioni ancora superiori. A dichiararlo è la Imagination Technologies, l’azienda che si occupa della produzione delle GPU per la Apple: la nuova famiglia Series8XT, insomma, dovrebbe essere presentata già a febbraio e dovrebbe permettere un uso della realtà virtuale assolutamente avanzato – i colleghi di PcWorld, comunque, sottolineano che le caratteristiche non sono state ancora rivelate nello specifico.

Insomma, ancora una volta l’azienda di Cupertino punta a raggiungere l’apice e a lasciare una spanna indietro i competitor.

Come spesso accade quando si parla di rumors, si dice tutto e il contrario di tutto per quanto riguarda Apple iPhone 8 (2017): il motivo vero è che si tratterà del melafonino del decennale, quello più atteso degli ultimi anni. La casa di Cupertino sa bene che deve stupire il suo pubblico se vuole mantenere la leadership nel mercato dei top gamma: la concorrenza è sempre più agguerrita e non si parla più soltanto di Samsung, ma anche di molti marchi cinesi che, oramai, hanno raggiunto un livello hi-tech davvero elevato. Ebbene, i rumors che discutiamo oggi riguardano il numero di modelli che potrebbe essere lanciato e, ancor di più, la questione del nuovo sensore Synaptics.

Ecco, intanto, il Samsung Galaxy S8 e Note 8, rumors: ‘two-track strategy’, i due top gamma con display pieghevole?

Apple iPhone 8 (2017): rumors quattro modelli 

Occorre trarre alcune conclusioni dagli ultimi rumors iPhone 8 (2017). Partendo dal presupposto che si tratta appunto di indiscrezioni e che dunque devono essere prese sempre con le pinze, secondo quanto si è detto negli ultimi giorni, i modelli in arrivo nel 2017 potrebbero essere quattro. Si tratterebbe, in effetti, di due versioni di aggiornamento dell’attuale top gamma, dunque iPhone 7S e iPhone 7 Plus, e di due varianti del futuro flagship, iPhone 8 e iPhone 8 Plus. A nostro avviso, sembra realmente difficile che l’azienda di Cupertino possa optare per questa scelta: si tratterebbe di una strategia di marketing ‘suicida’, nella misura in cui sarebbe la stessa Apple a fare concorrenza ai suoi prodotti.

Qui trovate Huawei P10 (2017): due varianti, tasto Home e ultrasuoni, tutto su uscita e prezzo con video-concept.

Un ulteriore rumor iPhone 8 sottolinea anche un altro aspetto: tra i quattro modelli che dovrebbero essere lanciati nel 2017, soltanto uno di essi, forse il flagship ‘Plus’, dovrebbe montare uno schermo di tipo OLED, prodotto proprio dalla Samsung. Anche su quest’ultima indiscrezione non possiamo che sospendere il giudizio. Occorre ancora attendere.

Qui invece LG G6, rumors: scheda tecnica aggiornata, un top gamma in vetro, waterproof e con SnapDragon 835

Per i rumors sull’incredibile sensore Synaptics, clicca su pagina 2.

iPhone 8 (2017): un rivoluzionario sensore Synaptics? Rumors dalla Apple

Ma non è tutto per i rumors iPhone 8. Dagli USA, infatti, giunge un’indiscrezione piuttosto rilevante e a lanciarla è un sito molto affidabile, parliamo di MacRumors, il quale, più di una volta, ha dimostrato di riuscire a ‘imbroccare’ le previsioni. Ebbene, sembra che il futuro flagship della mela morsicata possa montare un innovativo sensore Synaptics che potrebbe permettere una serie di cambiamenti sia nell’hardware che nel design. Si tratta, in effetti, di un rivoluzionario sensore per le impronte digitali (nome FS9100), ma quali sono le novità che potrebbe portare con sé? Dal punto di vista del design, si tratterebbe di rendere realmente il futuro melafonino uno smartphone senza bordi, in quanto tutto verrebbe allocato al di sotto del display: in più, il nuovo sensore renderebbe ancora più resistente all’acqua l’iPhone 8 e si attiverebbe anche con le dita bagnate (secondo gli annunci della Synaptics).

Qui trovate l’incredibile Huawei SuperPhone, lo smartphone che simula i nostri cinque sensi.

Sembra, inoltre, che il sensore possa funzionare anche al di sotto di uno schermo dallo spessore di 1 mm e addirittura con il 2,5D glass. Insomma, realmente rivoluzionario. Ma quanto c’è di vero in questo rumor? Difficile a dirsi: quello che è stato annunciato ufficialmente è che la Synaptics inizierà i lavori nel primo trimestre 2017, ma la produzione effettiva non potrà iniziare prima del secondo trimestre. Si farà a tempo per il lancio di Apple iPhone 8? Ai posteri l’ardua sentenza.

Ecco, infine, OnePlus 5 o OnePlus 4 poco conta: ecco uscita, prezzo e scheda tecnica – rumors aggiornati.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , , ,

I commenti sono chiusi.