Apple iPhone 8 (2017), rumors: addio Lightning, l’accordo con Sharp e rivoluzione ‘design’

Si susseguono con grande ritmo i rumors su Apple iPhone 8 (2017): si parla di un addio anticipato alla tecnologia Lightning, di un accordo con la Sharp e di 'novità' sui materiali.

di , pubblicato il
Si susseguono con grande ritmo i rumors su Apple iPhone 8 (2017): si parla di un addio anticipato alla tecnologia Lightning, di un accordo con la Sharp e di 'novità' sui materiali.

La Apple non si ferma mai ed è già al lavoro per iPhone 8 (2017), lo smartphone del decennale, quello che deve vivificare nuovamente il grande sogno di Steve Jobs. Ebbene, dai primi rumors sembra proprio che la casa di Cupertino voglia fare le cose in grande: si parla di un ‘addio’ che, probabilmente, non sarà accompagnato da troppe lacrime, si tratta della tecnologia Lightning. C’è poi l’accordo con la Sharp, che dovrebbe portare a un salto di qualità nel display, e infine arrivano indiscrezioni anche sui materiali utilizzati e il design.

Intanto, fa scalpore la notizia che iPhone 7 esplode come Note 7: bufala o realtà?

Apple iPhone 8 (2017), rumors: addio Lightning, ecco una nuova interfaccia ottica

In realtà non si tratta di un rumor in senso stretto, ma di un brevetto depositato dalla Apple e che Forbes è riuscita a scovare: non è ancora sicuro, comunque, se sarà già utilizzato per iPhone 8 (2017). Mentre tutti ancora dovevano riaversi dalla ‘batosta’ della cancellazione del jack audio (e se ne sono sentite di divertenti sul web, come quella del ‘trapanamento’), ecco che la casa di Cupertino vorrebbe eliminare anche l’uscita Lightning. C’è chi la definisce un’ossessione: la Apple, già da tempo, ha deciso che è necessario ottimizzare l’utilizzazione dei cavi, a tal punto che i nuovi MacBook Pro (in uscita a ottobre, ecco le novità) potrebbero avere soltanto una porta USB type-C. L’idea, allora, sarebbe la seguente: lavorare a un’unica interfaccia ottica che permetta l’utilizzo di tutte le funzioni possibili e immaginabili.

Apple iPhone 8 (2017), rumors: l’accordo con la Sharp

La Apple utilizza la tecnologia LCD per i propri schermi e il risultato non è certo da buttare via: per il prossimo iPhone 8 (2017), la casa di Cupertino starebbe pensando alla tecnologia OLED, che consentirebbe un nuovo salto di qualità. Certo, la Apple non intende semplicemente copiare chi monta già questa tipologia di display, ma vorrebbe (com’è nel suo stile) qualcosa di veramente rivoluzionario: secondo quanto riportano fonti estere come Bloomberg, si starebbe arrivando a un accordo con la Sharp per la produzione di schermi OLED assolutamente rivoluzionari. Come spesso accade, questa ‘tecnologia’ è stata provata prima su Apple Watch e il risultato, in termini di qualità, è stato assolutamente superiore rispetto alla vecchia tecnologia LCD.

Insomma i rumors proseguono proprio mentre arrivano offerte su iPhone 7 e 7 Plus, prezzo più basso per le varianti da 32, 128, 256 GB.

Apple iPhone 8 (2017), rumors: materiali e design

Ma non è tutto. Un ulteriore rumor su Apple iPhone 8 (2017) arriva da una fonte solitamente molto affidabile: parliamo di Ming-Chi Kuo, un’analista che ha la fama di non sbagliare mai. Ebbene, il nuovo top gamma dovrebbe essere completamente in metallo e vetro: la Apple starebbe pensando a qualcosa che richiami il ‘vecchio’ iPhone 4 ma con un design rinnovato e caratterizzato dal vetro ricurvo del display. Ma qual è il motivo? Semplice. La casa di Cupertino, una volta costatato il successo della versione Jet Black, avrebbe intenzione di cavalcare questo ‘gusto’ e di riproporlo con un cambio di design e nell’utilizzazione dei materiali.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , ,