App IO, dal bonus vacanze al Cashback, ma come funziona?

Ecco come utilizzare al meglio l'app IO, dal Cashback a molto altro ancora.

di , pubblicato il
Ecco come utilizzare al meglio l'app IO, dal Cashback a molto altro ancora.

Si è tornato a fare un gran parlare ultimamente dell’app IO, l’applicazione che permette di interagire con le Pubbliche Amministrazioni, ma come funziona precisamente e cosa è possibile fare?

IO, l’app per tutti

Si è fatto un gran parlare di IO in estate, quando tutti cercavano di richiedere il bonus vacanze, ma quest’app non serve solo a questo. Come dicevamo, l’app permette di avere un’interazione diretta con le pubbliche amministrazioni, è gestita da PagoPa e dall’8 dicembre offre anche un programma cashback per effettuare pagamenti, anche se in questo senso al lancio non sono mancati i problemi tecnici.

Nello specifico, l’applicazione IO permetterà di pagare nei negozi con carte e bancomat che noi stessi abbiamo inserito e collegato all’app. Ogni pagamento verrà registrato nel sistema associandolo al codice e alla carta registrata. L’app si rivela dunque essere un modo intelligente per rendere le nostre interazioni con le pubbliche amministrazioni molto più veloci e tech.

Naturalmente, per utilizzare l’app in questione dopo il download è necessario registrarsi con le proprie credenziali SPID o, in alternativa, con la Carta d’Identità Elettronica (CIE). Per ottenere lo SPID è necessario inserire i propri dati anagrafici sul sito spia.gov e fare l’identificazione poi agli uffici preposti, come quello postale.

Una volta completati tutti i passaggi ed effettuato il vostro accesso sull’App vi troverete un menu che presenta essenzialmente 4 funzioni principali, quelli relativo ai messaggi delle comunicazioni in arrivo dalle pubbliche amministrazioni, quello per effettuare i pagamenti con qr code, quello dei servizi filtrati per area geografica e, da qualche giorno, quello per il cashback.

Potrebbe interessarti anche Nexi pronta per il Cashback di IO, rimborsi facili con il piano di adesione

Argomenti: