Android 8.1 Oreo, aggiornamento a dicembre – Google Pixel 2 diventa imbattibile

Ufficializzato il nuovo aggiornamento Android 8.1 Oreo, arriverà a dicembre sui device supportati. Bug eliminati e ottimizzata l'IA di Google Pixel 2.

di , pubblicato il
Ufficializzato il nuovo aggiornamento Android 8.1 Oreo, arriverà a dicembre sui device supportati. Bug eliminati e ottimizzata l'IA di Google Pixel 2.

Ufficializzata finalmente l’uscita di Android 8.1 Oreo, il nuovo aggiornamento del sistema operativo vedrà la luce a dicembre. Finalmente il nuovo Pixel 2 XL di Google vedrà sbloccato il chip di imaging, ma non è questa l’unica novità che porterà con sé, inoltre sarà disponibile per tutti i dispositivi abilitati, non solo Pixel 2, ovviamente.

Aggiornamento Oreo, finalmente a dicembre

Come dicevamo, il nuovo aggiornamento Android 8.1 Oreo porterà con sé anche altre importanti novità: particolarmente attesa la nuova e accurata ottimizzazione per Android Go su dispositivi con almeno 1 GB di RAM, ma si è parlato molto anche della nuova funzionalità API Neural Networks per accelerare l’intelligenza artificiale di Google Pixel 2 XL.

Si è parlato molto in questo senso della IA messa in gioco da Google per il nuovo Pixel, pur mantenendo intatte le specifiche tecniche del comparto ottico, l’IA riesce ad offrire caratteristiche in questo campo che rendono lo smartphone probabilmente tra i migliori al momento per quanto riguarda appunto le fotografie.

Leggi anche: Galaxy X, lo smartphone pieghevole sta per arrivare senza fare troppo rumore

Attendiamoci quindi ulteriori miglioramenti anche in questo senso, e questo è tutto dire. Ma andiamo a leggere le parole di Dave Burke, VP of Engineering di Google: “A partire da oggi pubblicheremo un aggiornamento all’anteprima per sviluppatori di Android 8.1, l’ultima prima del lancio ufficiale per i consumatori a dicembre. Per i proprietari di Pixel 2, l’aggiornamento di Android 8.1 consente l’attivazione del Pixel Visual Core, il primo co-processore progettato da Google per l’elaborazione di immagini e ML”.

Android 8.1 Oreo, corretti i bug

Dicembre è dunque il mese prescelto per il perfezionamento del sistema operativo, un bel regalo di Natale per tutti i possessori del Pixel 2 e non solo. L’anteprima per sviluppatori Android 8.1 Oreo è ora disponibile per tutti i dispositivi Pixel e Nexus supportati che eseguono la versione precedente (precisamente: Google Pixel 2 e Pixel 2 XL, Google Pixel e Pixel XL, Google Pixel C, Nexus 5X e Nexus 6P). Coloro che vogliono quindi aggiornare le loro app con il prossimo sistema operativo, sono invitati subito a questa versione sui propri device. Con il nuovo aggiornamento saranno corretti i bug più recenti e inserita la patch di sicurezza di novembre 2017.

Sarà inoltre incluso, come già anticipato il livello API 27.

Leggi anche: Google Pixel 2 XL, recensione smartphone: fotocamera eccezionale grazie all’IA

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.