Android 7.1 Nougat: smartphone supportati e come ricevere la developer preview

Google ha finalmente annunciato in via formale l'arrivo della developer preview di Android 7.1 Nougat: gli smartphone supportati e come riceverla. L'analisi di tutte le novità.

di , pubblicato il
Google ha finalmente annunciato in via formale l'arrivo della developer preview di Android 7.1 Nougat: gli smartphone supportati e come riceverla. L'analisi di tutte le novità.

Big G ha fatto sapere ufficialmente che Android 7.1 Nougat arriverà entro la fine di ottobre 2016, anche se nella versione ‘developer preview’. Il sistema operativo, che abbiamo visto sui Google Pixel, ora sarà disponibile per alcuni smartphone supportati, ma soltanto mediante una precisa procedura. Si tratta, in effetti, di essere iscritti al ‘programma beta’, in maniera tale da riceverlo via OTA. Ecco tutte le informazioni utili e le novità del sistema operativo più atteso della fine del 2016. Intanto, consigli e informazioni sull’aggiornamento Android 7.0 Nougat per Nexus 6 e Samsung Galaxy S7.

Come ricevere la developer preview di Android 7.1 Nougat

Secondo quanto annunciato dai siti specializzati, la developer preview di Android 7.1 Nougat dovrebbe arrivare entro la fine di ottobre e per riceverlo occorre seguire la seguente procedura: qualora non si sia iscritti già al ‘programma beta’, bisogna farlo il prima possibile, in maniera tale da poter ricevere la versione ‘beta’ del nuovo Android OS sul proprio smartphone via OTA. Le factory image, comunque, saranno disponibili, in questa prima fase, soltanto per Pixel C, Nexus 5X e Nexus 6P; in realtà, prima della fine della fase del ‘programma beta’, dovrebbe arrivare anche su altri smartphone. Insomma, bisogna restare aggiornati.

Ecco, nel frattempo, le migliori app per scaricare musica per Android e iOS.

Gli smartphone supportati e l’uscita ufficiale di Android 7.1 Nougat

L’uscita ufficiale di Android 7.1 Nougat è attesa entro il mese di dicembre, probabilmente nei primissimi giorni. Gli smartphone supportati saranno più di quelli che hanno avuto accesso alla developer preview: oltre ovviamente i due nuovissimi top gamma Google Pixel e Google Pixel XL, il nuovo sistema operativo sarà supportato su tutti gli ultimi cellulari della serie Nexus, dal 6 al 5X, passando per 6P, 9, Player, il Pixel C, e l’Android One.

Le novità di Android 7.1 Nougat

Ecco, allora, quali sono le novità di Android 7.1 Nougat: vi sarà l’App shortcut API, che consentirà una serie di operazioni e scorciatoie nell’utilizzo delle applicazioni; troveremo il cosiddetto supporto per le icone circolari; metadata maggiorati per gli sfondi; nyuovi supporti per immagini e tastiere; il cosiddetto ‘Storage manager Intent’ e le nuove API in vista del supporto per il multi-endpoint calling.

Argomenti: ,