Android 7.0 Nougat: uscita e download solo per Nexus, le novità e la sfida

Android 7.0 Nougat: download e uscita soltanto per i device Nexus. Il nodo dell'OTA e il rilascio progressivo: la strategia di Google e tutte le novità in arrivo.

di Carlo Pallavicini, pubblicato il
Android 7.0 Nougat: download e uscita soltanto per i device Nexus. Il nodo dell'OTA e il rilascio progressivo: la strategia di Google e tutte le novità in arrivo.

La Google nella giornata di ieri ha annunciato il rilascio di Android 7.0 Nougat, per il momento soltanto per gli smartphone Nexus. Il tanto atteso sistema operativo, in questa prima fase, potrà essere scaricato soltanto su alcuni dispositivi: per quanto riguarda gli smartphone, il Nexus 6, il Nexus 6P e il Nexus 5X, mentre per quanto riguarda i tablet, il Nexus 9 e il Pixel C. Ad essere stato escluso, ma lo si era capito già dalla versione beta, il Nexus 5. Al momento, non sarebbe ancora possibile scaricare Android 7.0 Nougat e si attende soltanto che venga rilasciato l’OTA: secondo molte fonti, potrebbero volerci ancora settimane affinché il nuovo sistema operativo si diffonda. Ma quali sono le novità che caratterizzeranno il nuovo sistema Android? Le funzionalità annunciate saranno per tutti gli smartphone o soltanto per alcuni? Qual è la strategia ‘Nexus’ che BigG vuole mettere in campo?

Android 7.0 Nougat, uscita e download: le novità

L’uscita di Android 7.0 Nougat avverrà dunque per passaggi successivi e il download verrà attivato passo dopo passo per tutti gli smartphone che potranno supportarlo. Ma quali sono le novità dell’aggiornamento del sistema operativo più usato al mondo? Innanzitutto, si attende molto il supporto cosiddetto ‘multi-window’ così come i nuovi quick setting. Ci sarà poi la possibilità di gestire in maniera più rapida le notifiche (la cui grafica è stata ridisegnata) e di ridimensionare a proprio piacimento i dpi e i caratteri dello schermo. Si attendono anche importanti miglioramenti nella gestione della durata della batteria.

Nel frattempo, la Google ha anche annunciato che il nuovo LG V20 sarà il primo smartphone ad avere già incorporato il nuovo Android 7.0 Nougat, mentre molte funzionalità annunciate dalla versione beta vedranno la luce, probabilmente, soltanto sui nuovi Nexus: parliamo delle funzioni Nexus Launcher, Google Assistant, NavBar ridisegnata e Night Light. Insomma, la Google sembra dimostrare una certa ‘gelosia’ verso questo nuovo aggiornamento.

Ecco tutte le news sui device in uscita:

iPhone 7, uscita e prezzo: la Apple ha deciso, ecco la strategia (quasi) definitiva

Samsung Galaxy S8 e Galaxy X: i due smartphone del 2017 che cambieranno il mondo

Huawei Mate 9: scheda tecnica (quasi) ufficiale, il phablet che conquisterà il mercato

Nokia, ritorno in grande stile: tre smartphone Android di fascia medio-alta in arrivo nel 2016

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Sistemi operativi, Notizie, Google Nexus