Android 12, spunta una novità vintage, compatibilità smartphone con il nuovo OS

Interessante novità per il nuovo Android 12. Quando esce l'upgrade?

di , pubblicato il
Android 12

Interessante novità per quanto riguarda l’imminente Android 12, stiamo parlando di una nuova funzione che sostanzialmente era già presente nel precedente OS, ma che ora viene riveduta e corretta, ovvero il cestino. Vediamo di cosa si tratta e scopriamo infine quali sono gli smartphone compatibili.

Android 12, ultime news

L’upgrade aggiorna le azioni da svolgere relative alla funzione cestino dello storage, e fornisce anche un elenco da consultare al fine di visualizzare e nel caso ripristinare che abbiamo eliminato per sbaglio e che quindi riteniamo ci serva ancora. Non conoscendo ancora ufficialmente la funzione, sono state fatte delle ipotesi. La prima è che l’elenco venga proposto come menu a cascata dove sarà possibile consultare files, spazio allocato e  applicazioni di provenienza.

La seconda invece sarebbe quella di avere proprio l’icona cestino nel drawer e nella homescreem così da accedere direttamente alla funzione. Questa seconda ipotesi ha una suggestione decisamente più vintage, ma la cosa non è da escludere poiché secondo molte indiscrezioni Android 12 potrebbe effettivamente andare a ripescare un po’ di funzioni che credevamo ormai morte e sepolte. Il cestino ad esempio risale a Windows 95.

Android 12, uscita e altre funzioni

Ricordiamo che la Developer Preview è uscita già tra febbraio e marzo, con la versione sperimentale denominata Snow Come. Per fine agosto o inizio settembre si attende invece la versione definitiva. Ma quali saranno gli smartphone compatibili? Come sempre la precedenza ai device di Google, quindi Pixel 5, Pixel 4a, Pixel 4a 5G, Pixel 4, Pixel 4 XL, Pixel 3, Pixel 3 XL, Pixel 3a e Pixel 3a XL. Seguiranno poi via via tutti gli altri, ossia Samsung, Xiaomi, OnePlus, eccetera. Ecco le altre funzioni disponibili già annunciate da tempo:

Nuova interfaccia utente (UI)

Rotazione automatica basata sul riconoscimento del volto

Game Mode (gesture per aprire nuove funzioni relative a modalità di gioco, come luminosità, colori, rotazione automatiche, modalità DND e altro ancora.

Pulsante “Riduci la luminosità”

Modalità ad una mano

App Pairs e modifiche allo split-screen

Potrebbe interessarti anche Classifica criptovalute, le 50 crypto migliori secondo gli esperti

Argomenti: ,