Amazon lancia AR View, nuova funzione per vedere gli oggetti in casa prima di acquistarli

Ecco AR View, la nuova funzione lanciata da Amazon sulla propria app che permette agli utenti di visualizzare come saranno gli oggetti in casa propria.

di Giovanni Reale, pubblicato il
Ecco AR View, la nuova funzione lanciata da Amazon sulla propria app che permette agli utenti di visualizzare come saranno gli oggetti in casa propria.

Altro grande tassello aggiunto dal colosso dell’e-commerce, Amazon introduce una nuova funzione per i suoi utenti, una app che sfrutta l’AR e permettere di collocare gli oggetti all’interno della propria casa prima ancora di averli acquistati. Ma spieghiamoci meglio.

AR View, la nuova funzione di Amazon

Amazon ha aggiunto un componente AR alla sua applicazione per consentire ai suoi clienti di collocare vari oggetti nella loro casa praticamente prima di acquistarli. L’implemento tecnologico è stato reso possibile utilizzando l’ARKit di Apple, ed appare semplicissimo: basta aprire l’app Amazon sul proprio device, toccare l’icona della fotocamera nella barra di ricerca, quindi toccare AR View e selezionare un prodotto. Con un dito è quindi possibile spostare l’elemento e con due dita è invece lo si può anche ruotare per posizionarlo al meglio nel proprio ambiente domestico visualizzato sul display.

Essendo in pratica una funzione in collaborazione con Apple, al momento la funzionalità è disponibile solo sui dispositivi con sistema operativo iOS 11 a partite da iPhone 6S in su. I clienti possono scegliere migliaia di oggetti come decorazione domestica, elettronica, prodotti per ufficio, giocattoli e giochi e li metteranno in casa. Utilizzando lo strumento, i clienti possono sovrapporre, spostare e ruotare l’elemento in modalità di visualizzazione in modalità live, per vedere come l’elemento si adatterà e guardare in tempo reale.

Leggi anche: Aibo, il cane robot di Sony, torna dal regno dei morti dopo 10 anni

Amazon, la fantasia è l’anima del commercio

Non solo la pubblicità, anche la fantasia è l’anima del commercio. Uno strumento che ci aiuti a fantasticare è quindi una scelta vincente per invogliarci ad acquistare un determinato prodotto. La funzione lanciata da Amazon sulla propria app però non è del tutto nuova. Già Ikea a settembre ha rilasciato la stessa opzione sfruttando sempre  ARKit di Apple, scelta davvero saggia da parte dell’azienda svedese, visto che l’acquisto di mobili da collocare in casa è proprio ad hoc con lo scopo della app.

Anche l’azienda Target aveva lanciato una tecnologia simile, sempre cercando di implementare l’AR sulla propria app, ma in questo caso la tecnologia utilizzata dall’azienda pubblicitaria si è rivelata un fallimento. Ad ogni modo, un nuovo interessante scenario si apre per i mondi di realtà virtuale e realtà aumentata, ormai sempre più importanti anche per le azioni quotidiane come il semplice acquisto di un prodotto online.

Leggi anche: Wearable, arriva la pelle elettronica, pellicola composta da sensori che analizzano i nostri parametri

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Applicazioni e Giochi, Applicazioni Android, Migliori app Android, Migliori app iOS, Migliori app Windows Phone, Applicazioni iOS, Applicazioni Windows Phone, Nuove tecnologie, Internet delle cose, Realtà virtuale e realtà aumentata, Realtà aumentata