Aggiornamento WhatsApp 2017: come ‘pinnare’ per accedere più rapidamente alle chat preferite

Aggiornamento WhatsApp 2017: la funzionalità che permette di 'pinnare' per accedere più rapidamente alle chat preferite. Differenze Android e iPhone.

di , pubblicato il
Aggiornamento WhatsApp 2017: la funzionalità che permette di 'pinnare' per accedere più rapidamente alle chat preferite. Differenze Android e iPhone.

Ancora un aggiornamento WhatsApp 2017 in arrivo: l’azienda di Mark Zuckerberg, dopo il flop e la marcia indietro sui nuovi status, starebbe testando una nuova funzionalità per rendere ancora più friendly e immediata l’utilizzabilità della famosa chat di messaggistica istantanea. L’aggiornamento sarebbe previsto già per le prossime settimane e riguarderebbe, grossomodo in contemporanea, sia i dispositivi Android che quelli iOS: in parole semplici, si tratta di un modo per rendere più rapido l’accesso alle conversazioni preferite.

Vediamo da dove arrivano le news e come dovrebbe funzionare la nuova opzione WhatsApp.

Dal mondo WhatsApp, attenzione alla truffa delle emoticon ‘infette’.

Aggiornamento WhatsApp 2017: come fissare in alto le chat preferite

La fonte è quanto mai autorevole, si tratta infatti di WABetaInfo, sito che molte volte in passato si è dimostrato decisamente affidabile nelle anticipazioni riguardanti la app di instant messaging più utilizzata al mondo. Secondo il noto portale, l’aggiornamento WhatsApp 2017 dovrebbe arrivare al più tardi nelle prossime settimane sia nel PlayStore che nell’AppStore e permetterà di ‘pinnare’ in alto le chat che si ritengono più importanti in maniera tale da ritrovarle immediatamente. Le differenze tra i sistemi Android e iOS sono le seguenti: per i primi basterà semplicemente tenere premuto a lungo sulla chat per fissarla in alto, mentre per i secondi occorrerà fare uno swipe a sinistra per attivare la funzionalità. Le conversazioni che si deciderà di mettere in rilievo presenteranno, nell’elenco delle chat, una piccola icona.

Qui alcune guide WhatsApp: come cancellare un messaggio dopo averlo inviato e, per WhatsApp Web, come usarlo da computer, tablet e iPad partendo dai sistemi Android, iPhone e Windows Phone. Qui come difendersi se un malintenzionato intende spiare le chat di un altro contatto da PC o con specifiche app.

Aggiornamento WhatsApp 2017: intanto ritornano i vecchi Status

Intanto, l’azienda ha appena rilasciato un aggiornamento WhatsApp 2017 dopo la pioggia di critiche (e soprattutto la percentuale bassissima di utilizzazioni) che ha investito la funzionalità dei nuovi ‘Stati’, ispirati alle dinamiche di SnapChat.

In parole semplici, gli ingegneri informatici che lavorano sulla app di messaggistica istantanea hanno reintrodotto il vecchio ‘Stato’: l’update è disponibile sia sull’AppStore per dispositivi iOS sia su PlayStore per i dispositivi Android.

Intanto, Android sempre più sicuro? Sì, ma solo sui top gamma: polemiche sui dati.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , , ,