Aggiornamento iOS 12.0.1, problema risolto, l’update elimina il bug del Wi Fi

L'aggiornamento intermedio di iOS 12.0.1 risolve alcuni fastidiosi bug presenti per la ricarica con cavo e per la connessione Wi Fi.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
L'aggiornamento intermedio di iOS 12.0.1 risolve alcuni fastidiosi bug presenti per la ricarica con cavo e per la connessione  Wi Fi.

Comincia il rollout di iOS 12.0.1, arriva finalmente il nuovo aggiornamento del nuovo sistema operativo rilasciato lo scorso 17 settembre. Apple si arma di buona pazienza e promette subito di risolvere alcune delle problematiche rilevate dagli utenti, soprattutto quelle ultime relative alla ricarica tramite cavo Lightning e un malfunzionamento connesso alle reti Wi Fi.

Aggiornamento iOS 12.0.1

Negli ultimi giorni molti utenti avevano riscontrato un bug decisamente fastidioso, alcuni possessori dei nuovi iPhone XS e iPhone XS Max, così come degli iPad più recenti, hanno infatti segnalato la necessità di sbloccare lo schermo quando si collega un cavo Lightning, in caso contrario la fase di ricarica salta. Con il nuovo update naturalmente sarà quindi possibile l’alimentazione via cavo anche a schermo spento. L’altro bug invece era probabilmente ancora più fastidioso, visto che riguardava la rete Wi Fi, ma più ristretto, poiché le segnalazioni hanno riguardato esclusivamente i possessori di iPhone XS.

Potrebbe interessarti anche: Huawei Video, il catalogo scarseggia, ma presto sarà visibile anche su TV

Negli ultimi giorni, infatti, vari possessori dello smartphone hanno rilevato una preferenza automatica al collegamento alle reti da 2.4 Ghz, anche in presenza di network a 5 GHz, cosa che ne limitava naturalmente la potenza e la velocità di connessione. Con il nuovo aggiornamento iOS 12.0.1, anche questo bug è stato risolto. Il nuovo rollout però non si limita soltanto a questi due importanti bug, ma promette di migliorare anche alcune altre interessanti caratteristiche: riorganizzazione dei tasti numeri per la tastiera, risoluzione di una problematica che ha impedito la visualizzazione dei sottotitoli su alcuni video, eliminazione dei malfunzionamenti relativi al Bluetooth e poco altro ancora.

Questo aggiornamento intermedio è già disponibile e può essere scaricato direttamente dal proprio dispositivo, in modalità OTA, tramite la funzione “Aggiornamento Software” delle impostazioni Generali. Per coloro che invece volessero effettuare la procedura da desk con iTunes, basta collegare il device al pc. A fine mese arriverà invece l’aggiornamento iOS 12.1, in questo caso oltre alla risoluzione dei bug, avremo anche altre interessanti novità come ad esempio l’intruduzione di nuovi emoji.

Potrebbe interessarti anche: WhatsApp messaggi vocali, non tutti sanno che ora si mandano senza il ditino

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Sistemi operativi