Adattatori Apple pericolosi: ricambi ufficiali in arrivo

Apple ha iniziato a inviare i ricambi ufficiali sostitutivi degli adattatori CA per presa a muro per Mac e iPad considerati pericolosi.

di , pubblicato il
Apple ha iniziato a inviare i ricambi ufficiali sostitutivi degli adattatori CA per presa a muro per Mac e iPad considerati pericolosi.

Ricordate che a fine gennaio uscì la notizia di adattatori Apple pericolosi per la salute umana, visto che gli alimentatori per Mac e iPad incriminati avrebbero potuto generare una scossa elettrica durante il collegamento? Ebbene, Apple ha già avviato il programma di sostituzione gratuita e attualmente sono già in diversi utenti che hanno fatto richiesta di ricambio ad aver ricevuto la spina giusta. Da Apple sono risultati dunque molto celeri nell’iniziare questo programma di smistamento cavi funzionanti, con la richiesta di restituire all’indirizzo del mittente gli adattatori malfunzionanti e difettosi. Ricordiamo che gli alimentatori di cui stiamo parlando sono gli adattatori per la presa a muro CA bipolari riservati all’Europa continentale, all’Australia, alla Nuova Zelanda, alla Corea, all’Argentina e al Brasile e di scosse elettriche provocate da questi dispositivi ai danni dell’uomo se ne sono già registrati 12 casi. Gli adattatori in questione sono tutti quelli per Mac e altri dispositivi iOS rilasciati dal 2003 al 2015 (leggete qui come riconoscerli).   La sicurezza prima di ogni cosa: e così in soli 10 giorni circa Apple ha già provveduto a inviare i primi adattatori giusti in cambio di quelli difettosi, partendo molto presumibilmente da quegli utenti che ne hanno fatto richiesta precedenza e pertanto seguendo un ordine cronologico. Se voi ne avete già fatto richiesta, ma non vi è ancora arrivato potete stare tranquilli e non preoccuparvi, perché ovviamente non siete i soli. Presto la consegna arriverà anche nelle vostre case e non dovrete spendere nulla perché la sostituzione è gratuita: quello che dovrete fare, invece, è inserire l’adattatore pericoloso nella busta imbottita gialla nella quale vi sarà consegnato quello nuovo e rispedirlo all’indirizzo del mittente tramite le Poste.   [tweet_box design=”box_09″ float=”none”]Stanno arrivando i ricambi gratuiti degli adattatori Apple pericolosi[/tweet_box]   Nel pacco contenente il ricambio, infatti, Apple ha lasciato un messaggio agli utenti, che recita più o meno così: “Gentile cliente Apple, per favore utilizza la busta allegata per spedire la vecchia parte ad Apple. Inserisci la componente nella busta prepagata e consegnala al tuo ufficio postale oppure imbucala nella cassetta della posta”. Tranquilli, dunque, perché anche in questo caso la spedizione è stata già pagata da Cupertino.

Ricordiamo inoltre che la principale differenza tra la spina vecchia e quella nuova riguarda sostanzialmente la nuova sigla EUR nello slot interno, quindi un codice regionale formato da 3 caratteri, e non un codice a 4-5 o 0 caratteri, come invece presente in quello vecchio.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,