Adattatori Apple pericolosi da sostituire: ecco quali sono e come riconoscerli

Apple ha richiamato un particolare tipo di adattatori AC considerati pericolosi perché in grado di provocare una scossa elettrica agli utenti. Il rischio, seppur non elevato, c’è e occorre agire con cautela. Ecco una breve guida al loro riconoscimento ed eventuale sostituzione.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Apple ha richiamato un particolare tipo di adattatori AC considerati pericolosi perché in grado di provocare una scossa elettrica agli utenti. Il rischio, seppur non elevato, c’è e occorre agire con cautela. Ecco una breve guida al loro riconoscimento ed eventuale sostituzione.

Apple ha reso noto che gli adattatori per la presa a muro CA bipolari riservati all’Europa continentale, l’Australia, la Nuova Zelanda, Argentina, Brasile e Corea possono essere molto pericolosi, poiché nell’eventualità che i due poli si rompano – in un modo ancora non molto chiaro né definito – sono in grado di provocare una scossa elettrica qualora vengano toccati. Nel mondo si sono già registrati dodici casi, e non sono certamente pochi, e per questo motivo Cupertino ha deciso di correre ai ripari annunciando al mondo il problema e invitando gli utenti che hanno un adattatore difettoso a sostituirli immediatamente, ovviamente gratis. Il tipo di adattatori in questione risultano essere adattatori per Mac e altri dispositivi iOS rilasciati sul mercato dal 2003 al 2015.   Apple ha voluto quindi rilasciare un comunicato a riguardo, affermando come la sicurezza dei clienti sia al primo posto tra le proprie priorità, pertanto l’azienda ha volontariamente deciso di sostituire gratuitamente tutti gli adattatori per presa a muro interessati dal problema con un adattatore nuovo e riprogettato. Il richiamo di un proprio prodotto da parte di Apple non è molto frequente, anzi, risulta essere molto raro, fatto questo che segnala la serietà del problema e sollecita gli utenti a controllare di non disporre di adattatori difettosi. Anche l’Italia, ovviamente, è tra i Paesi inclusi, quindi vi consigliamo di affrettarvi a controllare il vostro adattatore per presa a muro CA che avreste potuto trovare in un kit di prodotti o adattatori Apple. [tweet_box design=”box_09″ float=”none”]Apple ha volontariamente deciso di sostituire gratuitamente tutti gli adattatori per presa a muro interessati dal problema con un adattatore nuovo e riprogettato[/tweet_box] Ma come fare a riconoscere se abbiamo un adattatore difettoso? Semplice: prendetelo e confrontatelo con la foto sottostante: gli adattatori incriminati presentano 4-5 caratteri o 0 caratteri nello slot interno dove si collega all’alimentatore Apple. Gli adattatori riprogettati, invece, denotano un codice regionale a 3 lettere all’interno dello slot, vale a dire uno dei seguenti codici: EUR, ARG, BRA, AUS, KOR.   adattatori-apple-pericolosi   Per procedere alla sostituzione vi sarà sufficiente recarvi nell’apposita pagina di supporto dedicata al problema e consultare l’elenco degli Apple Store più vicini a voi o dei Centri di Assistenza autorizzati Apple. Dovrete inoltre essere a conoscenza del numero di serie del Mac, iPad, iPhone o iPod in questione per procedere al ricambio gratuito.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notizie, novità Apple, Sicurezza