Acquistare su Facebook: ecco il Social Commerce

Molto presto sarà possibile anche acquistare su Facebook cliccando sull'apposito tasto Buy. Il Social Commerce, infatti, si presenta già molto redditizio soprattutto per le piccole e medie aziende.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Molto presto sarà possibile anche acquistare su Facebook cliccando sull'apposito tasto Buy. Il Social Commerce, infatti, si presenta già molto redditizio soprattutto per le piccole e medie aziende.

La nuova frontiera dell’e-commerce si chiama Social Commerce, ovvero la possibilità di fare acquisti online direttamente tramite e sul social network. Quale? Naturalmente stiamo parlando di Facebook, sempre all’avanguardia quando si tratta di espandersi su più settori. Infatti è in fase di test su alcuni utenti americani il tasto Buy, che si affiancherà al classico Like, e che consentirà all’utente di acquistare un prodotto pubblicizzato su un’inserzione senza allontanarsi dal social network, con un semplice tasto e con un metodo di pagamento che i vertici di Menlo Park si affrettano già a definire “sicuro”.   TI POTREBBE INTERESSARE Come cancellarsi da Facebook per sempre (e senza rimpianti) Facebook e il bisogno di essere felici (e di condividerlo) in un video virale  

Come comprare su Facebook

Social e mobilità: sono queste le principali keyword alla base del futuro e-commerce su Facebook, con pagamenti sicuri, come tendono a precisare e “nessuna informazione sulle carte di credito per il completamento di un pagamento verrà condivisa con altri inserzionisti” con la possibilità da parte delle persone di poter “decidere se salvare o meno le informazioni del pagamento per acquisti futuri”.   Il social commerce di Facebook si rivolge prevalentemente alle piccole e medie imprese e, soprattutto, ai fan dei brand: secondo le ultime ricerche condotte da Facebook, circa il 66% delle piccole aziende gestisce la pagina della propria attività tramite mobile, andando così a delineare come le componenti fondamentali per il successo di un’azienda oggi e per la sua promozione sono proprio il social network e il mobile, o la gestione da mobile.   Inoltre agisce sui fan, che sono i potenziali clienti più interessati non solo ad acquistare tramite social, ma anche a raccomandare un acquisto. Lo ha stilato una ricerca della Forrester Research, che ha sottolineato come l’economia di Facebook sui fan sia molto redditizia. Sono infatti i fan i più interessati a considerare un acquisto, a procedere con esso (79 su 100) e a raccomandarlo ad altri (74 su 100).   A tutto ciò va si aggiunge il ruolo del social network, che si prepone non solo di promuovere il brand e l’attività e stimolare alla vendita di un adeterminata merce, ma anche all’acquisto di nuovi clienti e a una delle componenti più importanti del commercio: la fidelizzazione del cliente a quel determinato brand.   Insomma, molto presto, oltre a Like e Share, potremmo anche cliccare su Buy e indicare così la nostra potenzialità d’acquisto.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Social Network