Abbonamento DANZ, ci sono problemi con l’offerta, ecco cosa sta succedendo dopo le segnalazioni dei clienti

Problemi riscontrati dopo l'attivazione dell'offerta DAZN.

di , pubblicato il
serie a streaming

Ci sono delle anomalie sull’offerta chiusa il 28 luglio, parliamo dell’abbonamento DAZN che lanciava la promo di 19,90 euro al mese, invece di 29,90 euro. Diverse segnalazioni da parte dei clienti, i quali ravvisano dei problemi. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Abbonamento DAZN, problemi con l’offerta

Come molti sapranno, DAZN per i nuovi abbonati e non solo aveva lanciato una promo che offriva tutti i contenuti della piattaforma a 19,90 euro, invece di 29,90 euro, il nuovo prezzo scelto dopo l’acquisto dei diritti tv di diverse competizioni calcistiche. Dopo la conclusione dell’offerta, chiusa mercoledì 28 luglio, molti nuovi clienti però hanno presentato lamentele, dicendo che in realtà l’offerta non era andata a buon fine. A quanto pare però le cose non sono proprio così.

Dopo aver fatto qualche indagine, pare che in realtà siano stati i vecchi abbinati a fare pasticci, e non i nuovi. Secondo le ultime ricostruzioni, infatti, il problema riguarderebbe soltanto gli abbonati che avevano già DAZN che lo avevano messo in pausa per non pagare gli attuali mesi estivi, privi di calcio. In realtà, per questi abbonati DAZN aveva già pensato di regalare i mesi di luglio e agosto senza far pagare nulla, quindi non era necessario mettere in pausa l’abbonamento. Inoltre, a settembre si sarebbe direttamente aggiornato con la nuova offerta a 19,90 euro per 14 mesi, quindi i vecchi abbonati non dovevano fare assolutamente nulla.

Abbonamento DAZN, anche problemi tecnici

La colpa, però, non è solo dei vecchi abbonati. Ci sono stati a quanto pare anche problemi tecnici. Infatti, oltre al disguido sull’attivazione del servizio che non era necessario mettere in pausa per avere due mesi grati, c’è anche chi segnala di aver pagato due volte lo stesso mese. Ci sono infatti segnalazioni relative a due prelievi contemporanei di 19,90 euro, come se il sistema avesse rilevato una doppia attivazione sul medesimo account. DAZN, si dice pronta a esaminare la questione e risolverla. Nel caso anche voi aveste riscontrato problemi, per contattare DAZN basta scrivere al seguente indirizzo mail: [email protected]

, oppure utilizzare la chat sul sito.

Potrebbe interessarti anche DAZN digitale terrestre, arriva il decoder speciale, ma non si vedranno tutte le partite della Serie A

Argomenti: