A inizio 2020 arriverà iPhone SE, potenza e compattezza a prezzo contenuto

Un gradito ritorno in arrivo, a inizio 2020 tornerà l'iPhone SE.

di , pubblicato il
Un gradito ritorno in arrivo, a inizio 2020 tornerà l'iPhone SE.

E’ da un bel po’ che se ne parla, ma forse finalmente è arrivato il momento di dare credito alle voci che di tanto in tanto vedono spuntarlo fuori, stiamo parlando della nuova versione di iPhone SE. A quanto pare il successore arriverà sul mercato all’inizio del prossimo anno.

Rumors iPhone SE

A inizio 2020 potrebbe arrivare il prossimo iPhone SE, lo smartphone targato Apple dal prezzo contenuto. Pur mantenendo lo stile e le caratteristiche generali del modello classico, il nuovo device dovrebbe avere uno schermo più generoso, ricordiamo infatti che il melafonino ha un display di soli 4 pollici. In questo nuovo device, quindi, ci sarebbero sicuramente alcune caratteristiche e novità più performanti. Secondo gli esperti, Apple è già al lavoro per la produzione del melafonino, l’uscita sarebbe indicativamente orientava verso inizio 2020 con l’obiettivo di dare al pubblico un device dalla potenza intatta, ma dal prezzo più contenuto.

Ricordiamo che la prima versione dell’iPhone SE ebbe un grande successo perché offriva prestazioni paragonabili all’allora top di gamma iPhone 6S, ma ad un prezzo molto popolare, costava infatti solo 399 euro. In questo caso, secondo le indiscrezioni riportate da Nikkei, Apple dovrebbe puntare su un device con display da 4,7 pollici, quindi leggermente più grande del modello vecchio, ma comunque piccolo rispetto agli altri modelli contemporanei.

Dovrebbe inoltre offrire una potenza paragonabile a quella dei nuovi modelli, quindi si presume un processore A13, proprio come iPhone XI. Tra i rumors che serpeggiano c’è anche quello relativo alla fotocamera posteriore, che dovrebbe essere singola, mentre lo storage di base dovrebbe essere da 128 GB. Le stesse fonti sottolineano come lo smartphone sarà probabilmente dotato di un pannello LCD, anziché OLED, per un lancio atteso già a inizio anno. Nessuna indicazione è invece ancora arrivata sul prezzo, ma si ipotizza un costo non dissimile da quello della prima versione.

Potrebbe interessarti anche Nokia 6.2 e 7.2 presentati a Berlino, schede tecniche e prezzo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,

I commenti sono chiusi.