A Destiny il Drago d’Oro 2015: tutti i vincitori dell’Oscar italiano del videogioco

Destiny ha vinto il Drago d'Oro 2015 come miglior videogioco dell'anno: andiamo a scoprire tutti gli altri premi.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Destiny ha vinto il Drago d'Oro 2015 come miglior videogioco dell'anno: andiamo a scoprire tutti gli altri premi.

Anche quest’anno i videogiochi hanno ricevuto i loro Oscar italiani: la terza edizione del Drago d’Oro si è svolta al MAXXI ieri sera e ha visto interessantissime e piacevoli sorprese, titoli noti e stranoti e tanti premi di qualità. Rispetto alle scorse edizioni è stata anche introdotta una nuova categoria che riguarda il Videogioco più venduto del 2014. A vincere il titolo di miglior videogioco dell’anno è stato Destiny, che ha vinto anche per il Miglior Gameplay e per il Miglior Sparatutto. Ma andiamo a scoprire tutti i vincitori del Drago d’Oro 2015.  

Drago d’Oro 2015: tutti i premi

  • Videogioco dell’anno: Destiny
  • Videogioco scelto dal Pubblico: Dragon Age: Inquisition
  • Videogioco più venduto del 2014: FIFA 15
  • Premio Speciale della Giuria: Valiant Hearts: The Great War
  • Migliore Grafica: Assassin’s Creed Unity
  • Migliore Gameplay: Destiny
  • Migliore Ambientazione: Assassin’s Creed Unity
  • Migliore Sceneggiatura: The Last of Us: Left Behind
  • Migliore Colonna Sonora: Transistor
  • Miglior Personaggio. Bayonetta
  • Miglior Videogioco Sparatutto: Destiny
  • Miglior Videogioco d’Azione: La Terra di Mezzo: l’Ombra di Mordor
  • Miglior Videogioco di Strategia: HearthStone: Heroes of Warcraft
  • Miglior Videogioco Platform: Murasaki Baby
  • Miglior Videogioco di Ruolo: Dark Souls 2
  • Miglior Videogioco di Corse: Mario Kart 8
  • Miglior Videogioco Sportivo: PES 2015
  • Miglior Videogioco Indipendente: The Vanishing of Ethan Carter
  • Miglior Videogioco Casual: Super Smash Bros
  • Miglior DLC: World of Warcraft: Warlords of Draenor
  • Migliore App: Monument Valley
  • Miglior Videogioco Indipendente italiano: Murasaki Baby
  • Migliore Realizzazione Artistica italiana: Murasaki Baby
  • Miglior Game Design italiano: In Space We Brawl
  • Migliore Realizzazione Tecnica italiana: SBK14 Official Mobile Game

  Siete d’accordo?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Videogiochi