Wind e Tre fanno marcia indietro: le offerte si rinnoveranno mensilmente ma a costo inferiore

L'ora X di Wind è arrivata: da oggi 5 aprile le offerte si rinnovano su base mensile. Wind e Tre Italia, però, fanno marcia indietro e comunicano che non ci saranno più aumenti mensili.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
L'ora X di Wind è arrivata: da oggi 5 aprile le offerte si rinnovano su base mensile. Wind e Tre Italia, però, fanno marcia indietro e comunicano che non ci saranno più aumenti mensili.

L’ora X per i clienti di rete fissa e mobile di Wind è arrivata. Da oggi le offerte si rinnoveranno su base mensile e non più a quattro settimane. Oggi era infatti l’ultimo giorno utile a seguito delle disposizioni introdotte dalla Legge 4 dicembre 2017 numero 172. Ecco cosa cambierà per i clienti Wind e Tre Italia.

Wind: l’ora X è arrivata, ecco cosa cambia

Da oggi 5 aprile 2018 le offerte Wind si rinnoveranno su base mensile. Qualche giorno fa sulla pagina web della compagnia telefonica era stato comunicato che il riproporzionamento del loro costo, a seguito della riduzione del numero dei rinnovi annuali, sarebbe stato dell’ 8,6% mensile. Il costo annuale, però, sarebbe stato il medesimo. Ora arriva una comunicazione integrativa da parte di Wind che comunica che la variazione del costo nominale, laddove era prevista, non sarà più dell’8,6% come annunciato nello scorso comunicato bensì dell’8,3%. La spesa annuale, quindi, diminuirà anche se di pochissimo. Wind comunica che per ulteriori informazioni i clienti potranno contattate il numero verde al 155.

Tre Italia e Wind, le nuove disposizioni

I clienti Tre Italia, a seguito della comunicazione integrativa ovvero del riposizionamento del costo nominale dell’8,3%, riceveranno automaticamente la differenza tra l’importo addebitato e la suddetta variazione per i rinnovi dal 24 marzo al 15 aprile 2018. Ricordiamo che Tre Italia era tornata alla fatturazione mensile un po’ prima di Wind. Per quanto concerne l’eventuale incremento del 10% di minuti, giga ed sms esso resterà invariato.

La modifica del costo di rinnovo del’8,3% sarà introdotta dal 16 aprile ed i clienti coinvolti riceveranno un messaggio con la nuova comunicazione dell’importo dell’addebito mensile. Per ulteriori informazioni Tre invita a chiamare il 133, ecco il link con le modifiche contrattuali.

Leggete anche: Vodafone cede, ecco il tethering gratis: come attivarlo per nuovi e vecchi clienti.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Telefonia&Internet, Offerte Tre, Offerte Wind

I commenti sono chiusi.