Volare gratis con le miglia accumulate: come si fa

Cosa sapere sui programmi delle miglia per volare gratis, o quasi. Ecco come si usano

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Cosa sapere sui programmi delle miglia per volare gratis, o quasi. Ecco come si usano

Si sente parlare spesso della possibilità di volare gratis accumulando miglia con le compagnie aeree. Ma in pratica come funziona questa sorta di “abbonamento alla compagnia aerea”? Le compagnie di bandiera prevedono i cd programmi frequent flyer per usufruire di voli gratis (anche con le compagnie partner).

Miglia, limiti e quante ne servono

Non tutti sanno che le miglia non possono essere usate per tutti i voli. Per questo si consiglia di prenotare prima possibile.

Una domanda che molti si fanno è: quante miglia servono? La risposta varia a seconda del programma Frequent Flyer. Visto che valgono per tutte le classi può essere una buona occasione per regalarsi un viaggio in business.

Per quanto riguarda i limiti invece va chiarito che volare con le miglia non significa volare del tutto gratis. I costi extra servono a coprire tasse e supplementi.

Attenzione poi alle condizioni per la modifica delle date o al cancellazione del volo. Anche queste infatti variano in base alla compagnia e ai programmi di Frequent Flyer. Meglio informarsi per tempo onde evitare di sprecare soldi.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Viaggi, Viaggi