Vodafone, Wind, Tre Italia e Tim: date fatturazione mensile 2018 e promo Special 7GB passa da 7 a 7,58 euro

Vodafone, fatturazione mensile: ecco da quando nel 2018, promo da 7 euro passa a 7,58 e Wind, Tim e Tre?

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Vodafone, fatturazione mensile: ecco da quando nel 2018, promo da 7 euro passa a 7,58 e Wind, Tim e Tre?

La promo Vodafone Special 7 Gb è una delle offerte dell’operatore telefonico dal marchio rosso più amate di sempre. Essa al costo di 7 euro ogni quattro settimane prevede 1000 minuti di chiamate verso tutti, 1000 messaggi e 7 Gb di traffico internet per navigare in 4G. In merito a tale promozione e alle altre per clienti ricaricabili e in abbonamento la Vodafone ha comunicato ciò che accadrà a partire dal 25 marzo 2018, data in cui si tornerà alla fatturazione mensile. E gli altri operatori telefonici ovvero Tim, Wind e Tre Italia?

Le info sulla fatturazione mensile Vodafone

La Vodafone sta inviando tale messaggio ai suoi clienti: “Ai sensi della Legge 172/2017 per i servizi di comunicazione elettronica e rete televisive, dal 25/03 tutte le tue offerte si rinnoveranno mensilmente anziché ogni 4 settimane senza alcuna modifica di costo. Per conoscere le offerte attive chiama il 45290 o vai su voda.it/informa. Ciò significa che nell’arco dell’anno le promozioni avranno un costo totale uguale ma mensilmente esse subiranno dei rincari.

Quella Special 7 Gb, che al momento costa 7 euro, dal 25 marzo passerà a 7,58 euro. Quella Special 10 Gb, invece, passerà da 10 euro a 10.86 euro. Tale strategia messa in atto dalla Vodafone (così come dalla Tim che tornerà alla fatturazione mensile a partire dal 1 aprile 2018 nel medesimo modo e quindi aumentando il prezzo mensile) è per non perdere i maggiori ricavi avuti a seguito della fatturazione a quattro settimane. Il nuovo prezzo, comunque, sarà valido per tutti coloro che saranno contattati dall’operatore dal marchio rosso.

Wind e Tre Italia da quando tornano alla fatturazione mensile?

Il problema, però, nonostante la reintroduzione della fatturazione mensile, non è stato risolto ed il malcontento degli utenti resta nonostante le tante lotte comprese quelle dell’Agcom. La fatturazione mensile tornerà e le offerte subiranno degli aumenti contrariamente a quello che si aspettavano gli utenti. Coloro che avevano infatti la Special 7 GB pagando 7 euro ogni quattro settimane, si aspettavano di dover pagare la medesima cifra ma mensilmente. Cosa che invece non è accaduta.

Dopo Tim e Vodafone anche Wind e Tre Italia hanno annunciato che si adegueranno alla fatturazione mensile, per quanto concerne le reti domestiche, a partire dal 5 aprile 2018. Al momento sembrerebbe che non vi siano variazioni di prezzo ma dal messaggio che sta giungendo ai clienti si legge che vi potranno essere delle modifiche nelle condizioni dell’offerta previo invio di comunicazione personalizzata. Leggete anche: Tim torna alla fatturazione mensile ma aumenta le offerte: il nuovo salasso di gennaio 2018.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Telefonia&Internet, Offerte Tim, Offerte Tre, Offerte Vodafone, Offerte Wind