Vodafone, Tim, Tre Italia , Wind e Fastweb: perché fanno ancora offerte a 28 giorni?

Perché Tim, Vodafone, Wind, Tre e Fastweb fanno ancora offerte a 28 giorni? E' lecito?

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Perché Tim, Vodafone, Wind, Tre e Fastweb fanno ancora offerte a 28 giorni? E' lecito?

Gli operatori di telefonia sia fissa che mobile dovranno tornare alla fatturazione mensile a seguito di quanto stabilito nella scorsa Legge di Bilancio. Ci si chiede però per quale motivo Vodafone, Wind, Tim, Tre Italia e Fastweb continuano a proporre offerte a 28 giorni.

Perché Tim, Vodafone, Wind, Tre e Fastweb fanno ancora offerte a 28 giorni?

A partire dal 5 aprile 2018 chi non passerà alla fatturazione mensile avrà laute sanzioni. Tim è già tornato alla fatturazione mensile per mobile dal 5 marzo ma per la rete fissa la data sarà il 1° aprile, Vodafone tornerà dal 25 marzo per mobile (5 aprile fisso), Tre Italia dal 24 marzo, Wind dal 5 aprile e Fastweb dal 26 marzo per mobile (dal 5 aprile fisso).

Ciò significa che fino al 5 aprile gli operatori telefonici potranno continuare a promuovere offerte a ventotto giorni. Ma che senso ha tutto ciò dato che tra meno di un mese tutti dovranno tornare alla fatturazione mensile? La risposta è stata data proprio dagli operatori comunicando che avranno bisogno di tempo per adeguare i propri sistemi alla nuova fatturazione e proprio per questo, fino alla fine, resteranno le vecchie promozioni.

Poca trasparenza cambio tariffazione: tuona l’Agcom

Alcuni degli operatori telefonici come ad esempio Vodafone non sono stati però chiari nel comunicare le nuove intenzioni agli utenti. L’operatore dal logo rosso, infatti, dal 24 marzo 2018 tornerà alla fatturazione mensile riducendo il traffico reale incluso nel canone di abbonamento e quindi gigabyte di internet, messaggi e minuti. L’Agcom aveva già ammonito gli operatori telefonici per la loro scarsa trasparenza nella comunicazione del cambio di offerte per cui, anche in questo caso, potrebbe stabilire se vi sono stati degli illeciti.

Leggete anche: Aumenti Wind dal 3 aprile 2018: in più 17 centesimi al mese, come recedere?.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Telefonia&Internet, Offerte Fastweb, Offerte Tim, Offerte Tre, Offerte Vodafone, Offerte Wind