Viaggiare in Europa gratis si può: arriva la seconda tornata di DiscoverEu

Fino all'11 dicembre 2018 i nati nel 2000 potranno partecipare a DiscoverEu, iniziativa grazie alla quale si potrà viaggiare in forma totalmente gratuita in Europa su traghetto, autobus e treno.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Fino all'11 dicembre 2018 i nati nel 2000 potranno partecipare a DiscoverEu, iniziativa grazie alla quale si potrà viaggiare in forma totalmente gratuita in Europa su traghetto, autobus e treno.

Fino all’11 dicembre 2018 ci sarà la possibilità di partecipare a DiscoverEu che è il progetto di Bruxelles grazie al quale i cittadini europei nati nell’anno 2000 potranno viaggiare in forma totalmente gratuita in Europa in traghetto, autobus e treno. Ecco i dettagli.

Arriva la seconda tornata di DiscoverEu: ecco le info

Dopo la prima tornata di candidature per DiscoverEu alla quale hanno partecipato più di centomila giovani ed almeno 15 mila di essi hanno vinto un biglietto, arriva anche la seconda tornata grazie alla quale altri 12 mila giovani avranno la possibilità di viaggiare in tutta Europa. La candidatura, però, si potrà presentare entro le ore 12 di martedì 11 dicembre e tutti i giovani europei vi potranno partecipare. Il biglietto che si potrà vincere permetterà poi di prendere tanti mezzi di trasporto come traghetti ed autobus. In casi eccezionali, poi, quando alcuni mezzi non saranno disponibili si potrà prendere anche l’aereo.

Requisiti per partecipare

Potranno partecipare alla seconda tornata di DiscoverEu soltanto coloro che avranno 18 anni al 31 dicembre 2018 (i giovani dovranno quindi essere nati tra il 1° gennaio del 2000 e il 31 dicembre del 2000) e la cittadinanza in uno degli Stati Membri dell’Unione Europea. Per partecipare si dovrà inserire il numero del passaporto o quello della carta di identità in corso di validità nel modulo di domanda online. Chi verrà selezionato, poi, potrà viaggiare al massimo per trenta giorni in un paese membro dell’Unione Europea. Le date utili saranno tra il 15 aprile 2019 (prima data di partenza utile) e il 31 ottobre 2019 (ultima data di ritorno utile).

Come partecipare?

Chi ha usufruito di un biglietto DiscoverEU (in occasione della prima tornata di candidature del 2018) non potrà presentare una nuova domanda. I nuovi candidati, invece, si potranno iscrivere online dalle ore 12 di giovedì 29 novembre fino alle pre 12 di martedì 11 dicembre. Si dovranno fornire i propri dati personali e dare informazioni su come si preparerebbe il viaggio.

Si dovrà poi rispondere a cinque domande di un quiz a risposta multipla sulla diversità e sulla cultura europea nonché sulle iniziative presentate dall’Unione Europea per i giovani. Vi sarà poi una domanda finale (supplementare) che servirà alla Commissione Europeaper effettuare una classifica qualora le domande siano troppe. Per partecipare si dovrà cliccare sul pulsante “partecipa”, ecco il link della pagina, in alto sulla destra quando sarà iniziato il periodo di presentazione delle domande.

Leggete anche: Concorso Wikipedia, ecco come partecipare a Wikinotizie e vincere il premio.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Viaggi, Viaggi