Vacanza in Croazia 2021: le regole di ingresso e le offerte low cost

Ecco le regole di ingresso per un viaggio in Croazia nel 2021: arrivano aggiornamenti dalle Autorità nonché le offerte low cost.

di , pubblicato il
vacanza in croazia

Il 21 giugno il Ministro della Salute croato ha diramato nuove regole per la vacanza in Croazia 2021. La comunicazione è presente sul sito istituzionale Viaggiaresicuri. Si parla anche di certificato verde e della rimozione di test molecolare o antigenico in determinati casi. Ecco le informazioni in merito e le offerte low cost da cogliere al volo.

Regole vacanza in Croazia 2021

Fino al 30 giugno chi vorrà entrare in Croazia da un paese Ue potrà farlo tranquillamente senza impedimenti purché rientri nella lista verde del Centro Europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie. Alla frontiera, però, si dovrà dimostrare di non aver soggiornato nelle aree di transito.

Le persone degli altri paesi/regioni Ue o Schengen non compresi sopra potranno entrare in Croazia solo con presentazione del tampone contro Covid-19 con esito negativo effettuato 72 ore prima. In alternativa si potrà presentare il certificato vaccinazione che dimostri di aver ricevuto due dosi.

I vaccini utilizzati in Ue sono Pfizer, Moderna, AstraZeneca, Gamaleya o Synopharm ma anche Janssen/Johnson&Johnson (1 dose). Si potrà inoltre presentare un certificato di guarigione dalla malattia (Covid-19) rilasciato da un medico oppure si potrà effettuare il tampone all’arrivo in Croazia sottoponendosi però ad un auto-isolamento prima di ricevere esito negativo. Infine nel caso non ci si sottoponga al tampone ci sarà la misura di auto-isolamento per 10 giorni. Per tutte le informazioni più dettagliati, consultare il sito Viaggiaresicuri.

Vacanza in Croazia 2021: ecco delle offerte

Tra le offerte proposte da Piratinviaggio per il viaggio in Croazia 2021 c’è quello in un resort a quattro stelle sul mare e cancellabile a partire da 135 euro. La località è a Pola e la struttura Park Plaza Verudela Pula 4 avrà anche la piscina.

L’esempio fatto è un soggiorno in 4 dal 18 settembre al 25 settembre a partire da 135 euro a persona per un totale di 540 euro. Questo per una settimana, per 4 adulti con incluse tasse e costi.
Tra le offerte proposte da Booking.com per Pola in Croazia c’è l’appartamento Pula da sabato 3 luglio a sabato 10 luglio al prezzo di 301 euro per 4 adulti (inclusi costi e tasse). L’appartamento sarà a piano terra e comprenderà 1 camera da letto ed una zona giorno. Ci saranno due divani letto ed una camera matrimoniale. Dai commenti si legge che è un alloggio spazioso, che c’è annesso un parcheggio e che è presente un buon wi-fi.

Tra i voli economici per il viaggio in Croazia 2021 con Ryanair c’è quello da Roma Ciampino verso Zagabria del 23 luglio. Il prezzo è di 15,99 euro in tariffa Value invece di 19,99 euro con partenza alle ore 14.10 ed arrivo alle ore 15.25. Da Milano Bergamo, invece, il 23 luglio si potrà volare verso Zara in tariffa Value da 11,99 euro invece 14,99 euro. La partenza sarà alle ore 9.30 mentre l’arrivo a destinazione alle ore 10.35.
Il modo migliore per arrivare da Milano a Pola, comunque, è in bus. Impiega circa 9 ore ed il biglietto costa intorno ai 55 euro. Con Flixbus, ad esempio, il costo è di 39,99 euro il 24 luglio. La partenza è alle 8 dalla stazione di Lampugnano ed arrivo alla stazione degli autobus di Pola alla 6 del pomeriggio. La durata è di 10 euro ma il risparmio è notevole.
[email protected]

Argomenti: ,