Unicredit Banca: “ovunque voi siate, noi ci siamo”, tutti i servizi disponibili online

I servizi disponibili online di Unicredit Banca per restare a casa per l'emergenza Coronavirus.

di , pubblicato il
I servizi disponibili online di Unicredit Banca per restare a casa per l'emergenza Coronavirus.

Unicredit Banca così come tanti altri Istituti di Credito ha lanciato l’hashtag #Iorestoacasa con il quale invita tutti i clienti ad operare online direttamente dalla propria dimora. Ma quali sono i servizi attivi da web della Unicredit? Ecco le info.

Fai un bonifico o una ricarica con Unicredit Banca via web: ecco come

Grazie ai servizi digitali della Unicredit Banca si potranno effettuare bonifici direttamente con l’app mobile banking per fare il tutto ancora più velocemente. I passaggi saranno 3: il primo sarà quello di scegliere il conto su cui addebitare il bonifico e poi toccare proprio sulla voce”bonifico”. Si dovrà poi inserire il nome del destinatario nonché l’importo. Infine si dovrà confermare l’operazione o con il riconoscimento facciale o con l’impronta digitale. Si ricorda che il bonifico istantaneo potrà essere eseguito 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 mentre l’importo massimo in un’unica transazione sarà di 15 mila euro. Tale tipologia di bonifico non potrà essere revocata e prevederà una commissione per l’esecuzione di pagamento con addebito in conto.

Si potranno anche effettuare “ricariche ed altri pagamenti“. Si dovrà soltanto accedere all’applicazione di mobile banking e selezionare la voce “pagamenti” e poi andare su “pagamento”. Infine si dovrà scegliere la voce “ricarica cellulare” selezionando importo e confermando. Ovviamente i servizi disponibili non saranno solo le ricariche telefoniche ma anche il bollettino Pago Pa/Cbill, i semplici bollettini, i Mav, Rav e Rep, i bonifici ed i giroconti, il Cbill per l’Agenzia delle Entrate e l’F24 semplificato.

E ancora

Unicredit Banca permetterà anche di consultare online la posizione degli investimenti. In quest’ultima area, ad esempio, sarà possibile trovare la voce “quotazioni” e quella “news”.

Sarà poi possibile effettuare il pagamento con una foto: in primis si dovrà sottoscrivere per chi non lo ha fatto il contratto di Banca Multicanale (in filiale) e poi accedere alla Banca via internet.

Si dovrà poi selezionare la voce “pagamenti ricariche F24” e andare su bollettini postali. Si dovrà poi scegliere la tipologia e selezionare tra “bianco o premarcato”. Saranno abilitati ai pagamenti soltanto i premarcati con codice “896”, “674” e quelli bianchi con codice “123” o “451”. Infine, si dovrà attivare l’app, accedere con il pin ai servizi di Banca multicanale e andare su “pagamenti”. Si dovrà quindi selezionare “fai un pagamento” e scegliere “bollettino” oppure “Cbill/PagoPa”. Infine sarà necessario inquadrare il Qr Code o il Data Matrix con la fotocamera del proprio cellulare e confermare l’operazione.

E dulcis in fundo, si potranno monitorare le proprie spese, calcolare la rate del mutuo ed infine gestire le carte con un tap.

Leggete anche:  Banca Intesa Sanpaolo: #Iorestoacasa, tutti i servizi disponibili da casa

[email protected]

Argomenti: ,