Truffa ai clienti Vodafone: attenzione alla chiamata di un call center di Torino

Numerosi utenti Vodafone hanno segnalato di aver ricevuto una strana chiamata da un call center di Torino: attenzione trattasio di una truffa, ecco i consigli per difendersi.

di , pubblicato il
Numerosi utenti Vodafone hanno segnalato di aver ricevuto una strana chiamata da un call center di Torino: attenzione trattasio di una truffa, ecco i consigli per difendersi.

Numerosi utenti Vodafone hanno segnalato di aver ricevuto una strana chiamata da un call center di Torino che finge di operare per conto dell’operatore dal logo rosso. Nel dettaglio il call center, dopo aver comunicato al cliente la rimodulazione della propria offerta telefonica, invita gli utenti a cambiare tariffa. Attenzione in quanto si tratta di una truffa.

Truffa a danno dei clienti Vodafone

Numerosi utenti dell’operatore dal logo rosso hanno comunicato di essere stati contattati telefonicamente da un call center di Torino con il prefisso telefonico 011.

Esso si è presentato come un call center di servizi Vodafone ed ha cercato di convincere gli ignari utenti a cambiare la propria offerta telefonica senza però specificare il nome della tariffa.

Purtroppo, trattasi di una truffa architettata con cura a seguito della comunicazione da parte di Vodafone della rimodulazione di alcune offerte a giugno 2019. Il finto call center, infatti, sta sfruttando l’aumento di alcune promo comunicando all’utente il rincaro del proprio abbonamento e proponendo di conseguenza una nuova super offerta. Il problema è che il call center non specifica il nome della tariffa né tanto meno l’operatore di telefonia. Vodafone è venuto a conoscenza di questa truffa ed ha denunciato quanto accaduto subito alle Autorità competenti.

Ecco come difendersi dall’ultima truffa a danno dei clienti Vodafone

Su Twitter alcuni clienti Vodafone hanno denunciato di essere stati contattati da un call center di Torino per avvertirli del cambio della loro offerta e per proporne una nuova. È vero che Vodafone aumenterà a giugno il prezzo di alcune promozioni ma non è assolutamente vero che sta proponendo tramite call center delle nuove tariffe a tali tipologie di utenti. Come detto, Vodafone ha saputo della truffa ai suoi danni ed ha denunciato l’accaduto direttamente alle Autorità.

Per difendersi da tale truffa, il consiglio principale è quello di non dire mai Si in quanto dicendo tale parola è possibile che si avvii il processo di attivazione di una nuova promozione. Inoltre, un altro suggerimento, è quello di non fornire mai i propri dati personali oppure i propri documenti mediante telefono sopratutto se l’operatore telefonico non esiste.

Infine, qualora si stia ricevendo una chiamata dal call center di Torino, la si potrà bloccare tramite la funzione di blocco del proprio smartphone.

Leggete anche: Attenzione alla nuova truffa che gira in rete: stavolta riguarda un falso programma di ricompense Vodafone.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,