Trenitalia: rimborso abbonamenti regionali Lazio e Liguria per Covid-19

Trenitalia ha diramato tutte le informazioni necessarie per il rimborso dei degli abbonamenti regionali a causa del'emergenza da Covid-19: info per Lazio e Liguria.

di , pubblicato il
Trenitalia ha diramato tutte le informazioni necessarie per il rimborso dei degli abbonamenti regionali a causa del'emergenza da Covid-19: info per Lazio e Liguria.

Trenitalia sulla sua pagina ufficiale, ecco il link, ha diramato tutte le informazioni necessarie per il rimborso dei degli abbonamenti regionali (per mancato o parziale utilizzo) a causa del’emergenza da Covid-19. Ecco le info per Lazio e Liguria.

Trenitalia ed il rimborso per abbonamenti regionali Lazio

Fino al 30 settembre 2020, secondo quanto stabilito dalla regione Lazio, si potrà procedere con la richiesta del rimborso per il mancato o parziale utilizzo degli abbonamenti a tariffa integrata Metrebus. Il rimborso avverrà  con emissione di un  voucher oppure mediante prolungamento di validità del proprio abbonamento. Il rimborso, però, potrà essere chiesto soltanto mediante sito web ufficiale rimborsimetrebuscovid.atac.roma.it. In questo articolo maggiori dettagli. Si ricorda che il rimborso avverrà per abbonamenti annuali o mensili nei mesi di marzo e /aprile 2020.

Rimborso abbonamenti Liguria

Fino al 31 ottobre 2020, secondo le linee di indirizzo emanate dalla regione Liguria si potrà procedere alla richiesta di rimborso per abbonamenti regionali Trenitalia a tariffa 40/9/Liguria. Qualora vengano richiesti rimborsi per abbonamenti integrati Trenitalia/Amt e Trenitalia/Atp acquistati presso le biglietterie Trenitalia essi verranno inoltrati alle imprese di trasporto competenti.

In ogni caso quelli rimborsabili saranno gli abbonamenti per studenti dal 23 febbraio al 10 giugno 2020, quelli di tutti gli  altri dall’8 marzo al 17 maggio. Le modalità di rimborso invece saranno due: si potrà richiedere un voucher pari al valore dei giorni non fruiti o si potrà chiedere la proroga dell’abbonamento.  Nel primo caso, comunque, il voucher si potrà usare per l’acquisto di biglietti o abbonamenti a tariffa regionale Liguria in una soluzione unica entro dodici mesi dalla data in cui verrà emesso.

Per il rimborso bisognerà compilare per ogni abbonamento la dichiarazione sostitutiva ed in più il modulo di richiesta da inviare o consegnare a Trenitalia.

Insieme ad essi si dovrà anche presentare una fotocopia, la scannerizzazione o la foto dell’abbonamento (solo per invii via e-mail) e il documento di identità. Qualora il materiale si consegni in biglietteria l’identificazione verrà fatta  dal dipendente addetto. Tutta la documentazione indicata dovrà essere inviata insieme al modulo di richiesta mediante:

e-mail all’indirizzo: [email protected] oppure presso le biglietterie Trenitalia o ancora mediante posta ordinaria a Trenitalia “Direzione Regionale Liguria, Via del Lagaccio, 3 – 16134 Genova“.

Per scaricare la modulistica, ci si dovrà connettere al link su indicato.

Potrebbe interessarti anche: Rimborso abbonamenti Trenord e Atm mezzi pubblici non utilizzati per Covid-19

[email protected]

Argomenti: ,