Trenitalia presenta il nuovo carnet 15 viaggi con sconto del 30% e 6 mesi di tempo, offerta di ottobre 2020

Offerta carnet Trenitalia di ottobre 2020: sconti fino al 30%. Come acquistarli e le info.

di , pubblicato il
Offerta carnet Trenitalia di ottobre 2020: sconti fino al 30%. Come acquistarli e le info.

Per ottobre 2020, Trenitalia ha rilanciato la super offerta sui carnet di viaggio. Le tipologie di carnet saranno 3 e lo sconto sarà fino al 30% sul prezzo base del biglietto. Ecco le informazioni in merito e come utilizzare questo prodotto di Trenitalia.

I tre carnet di Trenitalia: sconti fino al 30%

L’offerta del momento sui carnet Trenitalia è quella relativa ai 15 viaggi che si potrà acquistare con il 30% di sconto sul prezzo base per viaggiare con Intercity e Frecce. Il carnet da 10 viaggi per viaggiare sui medesimi treni si potrà acquistare con lo sconto del 20% rispetto al prezzo base mentre quello 5 viaggi con sconto del 10%.

Trenitalia comunica che il carnet 15 viaggi (in entrambi i sensi di marcia) si potrà utilizzare per tutte le classi ed i livelli di servizio esclusa la working area per treni Frecciarossa-Frecciargento, per treni Frecciabianca e per Intercity. Il blocchetto di biglietti sarà nominativo e si potrà acquistare mediante la app di Trenitalia, il sito web ufficiale, le biglietterie di stazione, le agenzie di viaggio, il call center e le self service.

Attenzione: il carnet si potrà acquistare solo se si ha la carta Freccia. Qualora non la si abbia, si potrà richiederla gratuitamente ed utilizzare il codice che verrà comunicato. Si ricorda inoltre che ogni viaggio dovrà essere prenotato mediante codice carnet e che quest’ultimo non si potrà usare sui treni ICN e per le soluzioni di viaggio composte da più treni.

Le prenotazioni inoltre dovranno essere effettuate entro 180 giorni dalla data di emissione del carnet per partenze entro i limiti in cui i treni potranno essere prenotati. Dopo i 180 giorni, poi, non si potranno più utilizzare le prenotazioni residue.

Infine il cambio della prenotazione sarà ammesso purché si rispettino le tempistiche del biglietto mentre il cambio del carnet non sarà consentito così come il cambio del biglietto. Inoltre non sarà consentito il cambio del nominativo ed il rimborso del carnet (prima che venga utilizzato) si potrà richiedere ma ci sarà una trattenuta del 20%  . Non potrà essere chiesto il rimborso, inoltre, per mancata utilizzazione del singolo viaggio.

Potrebbe interessarti:  Trenitalia e la promozione Zig Zag Scooter con sconti al 50%

[email protected]

Argomenti: ,