TIMVISION con DAZN: cambia tutto dal 1° novembre 2022

Sono imminenti le variazioni alle condizioni di utilizzo di TIMVISION con DAZN: ecco cosa cambierà a partire dal 1° novembre 2022.

di , pubblicato il
timvision dazn

È arrivata la prima comunicazione ufficiale da parte di TIM per tutti coloro che hanno sottoscritto l’offerta TIMVISION con DAZN. Si tratta di variazioni alle condizioni di utilizzo apportate dalla piattaforma del servizio streaming DAZN e che, per i clienti TIMVISION, entreranno in vigore a partire dal 1° novembre 2022. Come ben sapranno tutti gli appassionati di calcio, DAZN a partire dal 2 agosto 2022 renderà disponibili due piani di abbonamento: DAZN Standard e DAZN Plus, la cui differenza sta nelle condizioni di utilizzo, soprattutto per quanto concerne la possibilità della visione di due contenuti su due dispositivi in contemporanea.

TIMVISION con DAZN Plus, ma soltanto fino al 31 ottobre 2022

TIM ha deciso di mantenere invariate per coloro che sono già clienti e per coloro che stanno sottoscrivendo le nuove offerte TIMVISION con DAZN le condizioni di utilizzo, nonostante le variazioni che la piattaforma di streaming sportivo introdurrà a partire dal 2 agosto differenziando i piani tariffari. Semplificando al massimo, fino al 31 ottobre 2022 i clienti TIM potranno usufruire del piano di abbonamento DAZN Plus, che permette due visioni in contemporanea anche su due linee internet differenti (vale a dire person e che si collegano da luoghi diversi). E sarà possibile registrare fino a sei dispositivi sul medesimo account. Tutto cambierà però a partire dal 1° novembre 2022.

Come cambia dal 1° novembre 2022 TIMVISION con DAZN

L’informativa di TIM, che è stata pubblicata il 20 luglio, conferma quanto era già nell’aria. A partire dal 1° novembre 2022 le offerte TIMVISION, che includono la visione di DAZN, si adegueranno alle nuove condizioni di utilizzo della piattaforma. Il piano dell’abbonamento dunque passerà a DAZN Standard, permettendo la visione in contemporanea soltanto per coloro che si collegheranno dalla medesima linea internet, vale a dire dalla medesima abitazione.

Inoltre, i dispositivi che si potranno associare al medesimo account saranno soltanto due. Semplificando al massimo, DAZN Plus non sarà più incluso nell’offerta base di TIMVISION. Ricordiamo che DAZN PLUS costa 39,99 euro e permette di visionare i contenuti su due dispositivi in contemporanea anche da case diverse. L’abbonamento STANDARD è invece quello che al prezzo di 29,99 euro permette la visione su due dispositivi in contemporanea ma nella stessa casa e quindi con la stessa connessione.
[email protected]

Argomenti: ,