Tim, Wind, Vodafone e Tre Italia: servizi a pagamento non richiesti, che fare?

Qualora si attivino servizi a pagamento sulla vostra linea telefonica sia essa Tim, Vodafone, Wind o Tre Italia cosa bisogna fare? Ecco le info.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Qualora si attivino servizi a pagamento sulla vostra linea telefonica sia essa Tim, Vodafone, Wind o Tre Italia cosa bisogna fare? Ecco le info.

In tanti navigando in rete con lo smartphone  hanno almeno una volta cliccato su di una “X” per chiudere la pubblicità invadente. Il problema è che ad alcuni si sono ritrovati poi attivati servizi a pagamento che hanno prosciugato completamente il credito. Che fare se si ha una sim Tim, Vodafone, Wind o Tre Italia? Eccole info.

Rimborso servizi a pagamento non richiesti con TIM e Vodafone

Qualora si attivino servizi a pagamento su di una sim Tim, si dovrà chiamare immediatamente il numero 119 e comunicare l’accaduto a TIM chiedendo anche l’inibizione dei servizi a pagamento non autorizzati come il meteo, l’oroscopo, etc. In alternativa si potrà inviare un messaggio allo stesso numero con la scritta “Disattivazione Servizi Vas”.  Infine, sempre con Tim, ci si potrà connettere alla propria area personale e procedere con la disattivazione dei servizi a pagamento.

Vodafone darà anch’esso la possibilità di disattivare eventuali promozioni attivate sulla sim dall’area personale denominata “Fai da te”. Per entrarci, ovviamente, si dovranno inserire le proprie credenziali. In alternativa il numero da digitare per parlare con un operatore sarà il 190. Anche in questo caso si dovrà chiedere all’operatore, oltre alla disattivazione dei servizi a pagamento, anche l’inibizione di essi. Solitamente, entrambi gli operatori telefonici, effettuano il rimborso nell’immediato.

 Wind e Tre Italia: come disattivare i servizi a pagamento non richiesti

Anche Wind e Tre Italia effettuano al momento, nella maggior parte dei casi, il rimborso del credito prosciugato a causa dell’attivazione di servizi a pagamento non richiesti. Con Wind ci saranno due strade da percorrere per esplicare tale operazione. In primis si potrà chiamare il 155 e parlare con un operatore oppure si potrà inviare un messaggio con la scritta “Stop” al numero 48048 o infine inviare un mms al seguente numero “48005”.

Con Tre Italia, invece, per parlare con un operatore si dovrà digitare il numero 133. A quest’ultimo, ripetiamo, si dovrà chiedere non soltanto la disattivazione dei servizi a pagamento ma anche la loro inibizione.

Leggete anche: Copertura e offerte TIM, Tre Italia, Iliad e Vodafone: quale scegliere?.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Telefonia&Internet, Offerte Tim, Offerte Tre, Offerte Vodafone, Offerte Wind