Tariffe Roaming Internazionale Fastweb: dal 21 luglio 2018 l’azienda potrà applicare un sovraprezzo

Dal 21 luglio 2018 la Fastweb potrà applicare un sovraprezzo sulle tariffe roaming internazionali, così ha deciso l'Agcom.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
 Dal 21 luglio 2018 la Fastweb potrà applicare un sovraprezzo sulle tariffe roaming internazionali, così ha deciso l'Agcom.

L’anno scorso con il Regolamento Europeo è stato abolito il roaming internazionale o meglio i costi extra che gli utenti dovevano pagare in Unione Europea per poter utilizzare la loro offerta. A Fastweb, però, è stata concessa una deroga da Agcom. Ecco le info.

Agcom e la deroga a Fastweb sul roaming

Fastweb ha ricevuto da Agcom una seconda deroga in materia di roaming internazionale e ciò perché il Regolamento Europeo deve essere sostenibile per tutti gli operatori. Esso afferma infatti che, solo in circostanze eccezionali e specifiche per poter assicurare che il modello di tariffazione nazionale sia sostenibile e, solo per recuperare i costi della fornitura del servizio di roaming regolamentato al dettaglio in base alla tariffe massime applicabili all’ingrosso, l’operatore telefonico può fare domanda affinché venga autorizzato ad applicare un sovraprezzo. Ciò in deroga all’applicazione Roam like at home.

Cosa succederà dal 21 luglio 2018?

Fastweb ha presentato la documentazione richiesta dal Berec nella quale dimostra che il margine negativo generato dai servizi di roaming è uguale o superiore al 3% di quello generato dai servizi mobile. Proprio per questo l’Agcom ha fornito una seconda deroga all’azienda. Dal 21 luglio 2018, quindi, la Fastweb (entro certi limiti comunicati dall’Agcom) potrà applicare un sovraprezzo al servizio di roaming.

Per quanto riguarda le chiamate la soglia massima di sovraprezzo sarà di 3,2 centesimi al minuto mentre per i messaggi sarà di 1 centesimo. Infine, per ogni MB di traffico internet sarà di 0,6 centesimi e non finisce qui. Dal 1° gennaio 2019 la soglia massima di sovraprezzo sarà di 0,45 centesimi ogni MB quindi al massimo per 1 Gb si pagheranno 6 euro. Ovviamente tali cifre riguardano le soglie massime al di sopra delle quali la Fastweb non potrà andare e non è neanche detto che esse vengano applicate a partire da sabato.

Leggete anche:  Rimodulazioni Tre Italia: aumenta la All In star ecco di quanto e da quando.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Telefonia&Internet, Offerte Fastweb

I commenti sono chiusi.