Spedire una raccomandata con Poste Italiane quanto costa? Tariffe di settembre 2020

Ecco quanto costa a settembre 2020 spedire una semplice raccomandata.

di , pubblicato il
Ecco quanto costa a settembre 2020 spedire una semplice raccomandata.

La raccomandata è lo strumento di Poste Italiane grazie al quale si potrà spedire in tutto il territorio nazionale corrispondenza fino a due chili di peso. La spedizione potrà avvenire tutti i giorni e quindi dal lunedì al sabato presso gli uffici postali o tutti i giorni in modalità online. In qualsiasi modo si decida di spedire, poi, la ricevuta di spedizione avrà sempre valore legale. Ecco i dettagli ed i costi di settembre.

Le caratteristiche della raccomandata

La raccomandata darà la possibilità di effettuare spedizioni in tutta la penisola in modo certificato e sicuro. Essa verrà consegnata al destinatario, ad un delegato o a un soggetto abilitato e, nel caso nessuno possa ritirarla, essa potrà essere ritirata presso l’ufficio postale indicato nell’avviso di giacenza. Ciò, però, dovrà avvenire entro trenta giorni.

Come detto la spedizione potrà avvenire anche online e sarà Poste Italiane a provvedere alla stampa e alla consegna al destinatario. La ricevuta di spedizione elettronica, infatti, avrà lo stesso valore legale di quella rilasciata presso l’ufficio postale.  Ci sarà poi la possibilità di monitorare l’invio in ogni momento: dal sito web mediante la voce “cerca spedizioni”, tramite messaggio “sms”, mediante numero verde “803160”, mediante applicazione dell’Ufficio Postale, con Poste Mobile o infine mediante l’area riservata “MyPoste”.

Costi raccomandata e news Poste Italiane

Il prezzo per spedire una raccomandata sarà diverso a seconda del peso. Ecco tutte le tariffe di settembre:

  • fino a 20 grammi il prezzo sarà di 5,40 euro,
  • oltre 20 grammi e fino a 50 grammi si pagheranno 6,95 euro,
  • oltre 50 grammi e fino a 100 grammi il costo sarà di 7,45 euro,
  • oltre 100 grammi e fino a 250 grammi si pagheranno 8,05 euro,
  • oltre 250 grammi e fino a 350 grammi il prezzo sarà di 9,00 euro,
  • oltre 350 grammi e fino a 1000 grammi il costo sarà di 11,05 euro ed infine
  • oltre 1000 grammi e fino a 2000 grammi si pagheranno 14,75 euro.

Poste Italiane comunica infine che dal 1 luglio 2019 il servizio di incasso “bollettino” per i titolari di un conto BancoPosta non funziona più. Dalla stessa data, quindi, l’importo delle le spedizioni in contrassegno per i clienti consumatori non sarà più accreditato sul proprio BancoPosta.

Potrebbe interessarti anche: Assicurata di Poste Italiane: ecco cos’è e quanto costa

[email protected]

Argomenti: ,