Sky pronta ad entrare nella mondo della telefonia fissa e mobile: è un sogno o è la realtà?

Gli ultimi rumor della rete ci informano che Sky sarebbe pronta a debuttare in Italia a breve nel mercato della telefonia fissa e mobile: sogno o realtà?

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Gli ultimi rumor della rete ci informano che Sky sarebbe pronta a debuttare in Italia a breve nel mercato della telefonia fissa e mobile: sogno o realtà?

Sky Italia secondo le ultime indiscrezioni sarebbe pronta ad entrare nel mondo della telefonia sia fissa che mobile e ciò già dalla primavera 2019. Per l’azienda non sarebbe la prima volta dato che in Gran Bretagna è anche un operatore telefonico e le voci di un debutto in Italia in tale settore già si susseguivano da tempo.

Sky mobile e rete fissa: un sogno che diventa realtà?

Secondo gli ultimi rumor della rete, Sky sarebbe pronta a debuttare in Italia, nel mondo della telefonia mobile e fissa mettendosi in concorrenza quindi con TIM, Vodafone, Iliad, Wind-Tre e tutti gli altri operatori telefonici. Come già comunicato, per Sky, non sarebbe il debutto assoluto nel mondo della telefonia dato che in Gran Bretagna sta ottenendo ottimi risultati come operatore telefonico virtuale. Ciò grazie alla rete O2 e al pacchetto di mezzo milione di clienti di cui oltre centomila giunti soltanto in tre mesi.

Ora anche l’Italia è pronta ad accogliere Sky nell’olimpo delle compagnie telefoniche. Ricordiamo che per far sì che ciò accadesse, Sky qualche mese fa aveva sottoscritto un accordo con Open Fiber per mettere in piedi un servizio di connettività a banda ultralarga. I dettagli ancora non si conoscono ma quel che è certo è che Sky ha la volontà di voler debuttare anche nel mondo della telefonia. Qualora dovesse accadere, si crede che gli accordi con Telecom e Fastweb per la connessione a Sky tramite fibra verranno annulati. Inoltre Sky potrebbe nel futuro lanciare addirittura degli abbonamenti con paytv e fibra in un unico pacchetto.

Sky e le offerte del giorno

Le offerte del giorno di Sky sono quella digitale terrestre, fibra e satellite. La prima costa 29,90 euro al mese per dodici mesi invece di 44,90 euro ed offre il pacchetto Sky Tv, Sky Sport e Sky Calcio. Il primo comprende 4 canali Sky ed otto di Mediaset Premium, il secondo tutta la Champions League e l’Europa League, la Formula 1, la Motogp, il meglio del tennis, del golf e tanto altro. Infine il pacchetto Calcio comprende la Serie A con 7 partite su 10.

C’è poi l’abbonamento Fibra e quello Satellite che costano entrambi 34,90 euro al mese per dodici mesi invece di 48,60 euro. Essi offrono i pacchetti Sky Tv, Sky Famiglia e Sky Calcio. Variano soltanto le tecnologie incluse in quanto in quanto Sky HD, Sky On Demand e Sky Go Plus è disponibile per entrambi. Il primo poi offre My Sky mentre il secondo il 4K HDR e Sky Q Black.

Leggete anche: Sky fa boom: DAZN e Spotify arrivano su SKY Q, info e offerte abbonamenti oggi 15 ottobre 2018.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Per la casa, Pay tv