Sky e Mediaset Premium, il giorno della verità è arrivato, MediaPro presenta i pacchetti

Il giorno della verità è arrivato: oggi MediaPro presenterà i pacchetti e Sky e Mediaset Premium tremano. Ecco le loro offerta ad oggi 30 marzo 2018.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Il giorno della verità è arrivato: oggi MediaPro presenterà i pacchetti e Sky e Mediaset Premium tremano. Ecco le loro offerta ad oggi 30 marzo 2018.

Oggi è il grande giorno. MediaPro, infatti, svelerà i suoi pacchetti e così Sky e Mediaset Premium potranno fare la loro offerta. Al termine di questa vicenda, quindi, si saprà se l’anno prossimo il costo degli abbonamenti a Premium e a Sky resterà invariato o se ci saranno degli aumenti o diminuzioni.

Pacchetti Sky e Mediaset Premium del momento

Ad oggi 30 marzo 2018 i pacchetti proposti da Sky e Mediaset Premium più competitivi sono l’Essential e Premium tutto compreso. Il primo costa 29,90 euro ogni quattro settimane ed offre 2 pacchetti a scelta tra Sky Sport, Calcio e Cinema più Sky Tv con gli show e le serie tv più belle. Quello di Mediaset Premium, invece, costa 9,90 euro al mese ed offre tutta la serie A delle 8 squadre Premium, la Champions League, il cinema, le serie tv ed i documentari e gli show.

MediaPro: oggi presenterà i pacchetti

Oggi MediaPro renderà noti i pacchetti. Gli spagnoli, quindi, o stabiliranno la vendita di essi per fasce orarie (il prossimo anno ci saranno otto finestre) senza alcuna esclusiva oppure venderanno le partite più importanti. Tutto in linea con la guida stabilita dall’Antitrust. Inoltre si evince che MediaPro potrebbe anche stabilire essa stessa il costo degli abbonamenti.

Che farà Sky che è quella che può, in termini economici, sostenere spese maggiori per acquistare i diritti? Ebbene l’amministratore delegato italiano ha incontrato mercoledì i dirigenti di Mediapro. L’offerta di Sky sarebbe di 650 milioni all’anno ma l’azienda di Murdoch a fronte di tale cifra vuole l’esclusiva del prodotto.

MediaPro tempo fa, però, ha anche allacciato delle trattative con Mediaset Premium che aveva offerto 200 milioni e poi ci sarebbe anche Vodafone che potrebbe fare la sua offerta. Non ci resta che attendere oggi o al massimo martedì per sapere cosa farà MediaPro e di conseguenza quale sarà il destino di Premium e Sky sul calcio. Il campionato di Serie A, infatti, è fondamentale per le due pay tv in quanto garantisce la maggior parte degli abbonamenti.

Leggete anche:  Braccio di ferro tra Sky e MediaPro per i pacchetti e intanto la serie A va agli spagnoli

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Per la casa, Pay tv