Serie A 2018-2019 in tv: Sky, DAZN e Mediaset Premium – guida a pacchetti, orari, costi

La nuova stagione della Serie A 2018-2019 in tv ha visto una rivoluzione nei diritti televisivi: la guida ai pacchetti, agli orari e ai costi di Sky, DAZN, Mediaset Premium.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
La nuova stagione della Serie A 2018-2019 in tv ha visto una rivoluzione nei diritti televisivi: la guida ai pacchetti, agli orari e ai costi di Sky, DAZN, Mediaset Premium.

C’è stata una vera e propria rivoluzione per i tifosi: la Serie A 2018-2019 in tv non sarà più completamente visibile soltanto su una piattaforma. Sky si è aggiudicata due pacchetti su tre, mentre il terzo lo ha preso in carico DAZN, la piattaforma di streaming online e on-demand di Perform. Si tratta di ben 114 partite, oltre a tutta la Serie B e il campionato spagnolo. Mediaset Premium sembrava fuori dai giochi ma poi ha stretto un accordo proprio con DAZN che andremo a illustrare. Importante sapere che i contenuti della piattaforma di DAZN potranno essere goduti soltanto mediante internet e la app proprietaria (non mediante digitale), dunque soltanto su device come Smart TV abilitate, smartphone, tablet, PC e console come PlayStation 4 e Xbox One. Ecco la guida completa.

Il pacchetto Sky, la novità Sky Q: come vedere la Serie A 2018-2019 in tv

La piattaforma Sky ha l’esclusiva di 266 partite su 380 di cui si compone la Serie A 2018-2019 in tv. Saranno trasmesse, ogni giornata, 7 incontri su 10:

  • Sabato: due anticipi delle ore 15 e delle 18
  • Domenica: due partite delle ore 15
  • Domenica: una partita alle ore 18
  • Domenica: posticipo delle ore 20:30
  • Lunedì: posticipo delle ore 20:30

Sky, però, ha raggiunto un accordo con DAZN e trasmetterà anche i tre incontri settimanali di quest’ultimo sulla piattaforma Sky Q. Gli abbonati alla pay tv di Murdoch avranno la possibilità di acquistare i ticket mensili di DAZN al prezzo di 7,99 euro (se sono abbonati da più di un anno) sennò al normale costo di 9,99 euro, ma resterà il fatto che saranno visibili soltanto mediante la app integrata e mai su digitale. Per godersi tutta le Sarei A 2018-2019 in tv, insomma, occorre sottoscrivere un abbonamento a Sky e a DAZN.

Potrebbe interessarvi: Now Tv “vivi il calcio in streaming e senza contratto” con super HD incluso: ecco le offerte di oggi 22 agosto.

Mediaset Premium, accordo con DAZN: come vedere la Serie A 2018-2019 in tv

Mediaset Premium non ha acquistato nessun pacchetto per la Serie A 2018-2019 in tv, ma ha stretto un accordo con DAZN. Le tre partite in esclusiva della piattaforma di Perform non saranno visibili tramite digitale terrestre, ma sempre mediante app integrata. L’abbonamento ai servizi Mediaset Premium con in più le partite trasmesse da DAZN costa 19,99 euro e si potrà recedere in ogni momento senza pagare alcuna penale.

Potrebbe interessarvi: Disdetta Mediaset Premium: una guida approfondita – modulistica, penali e altro

DAZN Perform: come vedere la Serie A 2018-2019 in tv

DAZN ha acquistato un pacchetto per la visione di tre incontri a settimana della Serie A 2018-2019 in tv e questo varrà anche per i due campionati successivi, 2019-2020 e 2020-2021. I tre match sono i seguenti:

  • Sabato: posticipo alle ore 20:30
  • Domenica: partita alle ore 12:30
  • Domenica: uno degli incontri alle ore 15

Nel pacchetto è inclusa anche la visione di tutte le partite della Serie B. Importante è sapere quali sono i dispositivi per vedere i contenuti DAZN: innanzitutto, le Smart TV ma solo quelle abilitate; poi smartphone e tablet; infine PC e console come Xbox One e PS4. Il costo del pacchetto è di 9,99 euro al mese, ma, come abbiamo visto, per gli utenti Sky da più di un anno, il prezzo scende a 7,99 euro. Dei 20 big- match che ci saranno nel campionato di Serie A, saranno quattro quelli visibili in esclusiva su DAZN:

  • 16esima giornata: TORINO-JUVENTUS
  • 17esima giornata: JUVENTUS-ROMA
  • Seconda giornata di ritorno MILAN-NAPOLI
  • 15esima giornata di ritorno INTER-JUVENTUS

Leggete anche: DAZN, guida completa: download e installazione dell’app su Smart TV, smartphone, PC, console.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Per la casa, Pay tv

I commenti sono chiusi.