Salasso Tim giugno-luglio 2018: alcune offerte aumentano, Iliad cavalcherà l’onda del malumore?

Salasso Tim giugno-luglio 2018: alcune offerte purtroppo aumenteranno fino a 2.50 euro. Iliad che farà: cavalcherà l'onda del malumore?

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Salasso Tim giugno-luglio 2018: alcune offerte purtroppo aumenteranno fino a 2.50 euro. Iliad che farà: cavalcherà l'onda del malumore?

Dal ritorno alla fatturazione mensile non c’è pace per i clienti degli operatori telefonici italiani tra cui Tim. Gli utenti, infatti, loro malgrado, sono stati soggetti a continue rimodulazioni riguardanti offerte sia per la rete fissa che mobile. L’ultima, in ordine di tempo, è quella riguardante alcuni abbonamenti di linea fissa che aumenteranno di 2.50 euro al mese. Iliad, intanto, si appresta a debuttare: cavalcherà l’onda del malumore?

Aumenti Tim: ecco tutte le info di luglio 2018

In una nota sulla pagina web ufficiale, la Tim comunica che vi saranno delle rimodulazioni di prezzo per alcuni clienti. La modifica interesserà i clienti che hanno un abbonamento “Voce Senza Limiti”, “Tutto Senza Limiti”, “Tutto”, “Tutto Voce”,”TIM Smart”, “Smart” e “Internet Senza Limiti”. Costoro subiranno un aumento in fattura di 2,50 euro al mese mentre coloro che hanno un abbonamento a “Tuttofibra”, “Tuttofibra Plus” e “Internetfibra” pagheranno 1 euro in meno.

Tim informa che dal 1° luglio 2018 anche i costi di disattivazione della linea saranno modificati. Si ridurrà infatti il costo di quelli per le linee fibra eliminando così le differenze con quelli di Voce e Adsl. Nel dettaglio, invece, di 99 euro per le linee fibra e 35,18 euro per le linee Solo Voce e ADSL i costi saranno per tutte queste tipologie di 49 euro in caso di disattivazione della linea e di 35 euro in caso di passaggio ad altro operatore. Tutti questi prezzi si intendono comprensivi di Iva. In caso di recesso  senza penali né costi di disattivazione il recesso si potrà esercitare entro e non oltre il 30 giugno 2018.

Leggete anche: Delusione Tim, arrivano i doppi aumenti fino a 2.50 euro ed i regalini non bastano: clienti infuriati.

Iliad cavalcherà l’ondata di malumore?

Le ultimissime novità su Iliad ci comunicano che adesso l’operatore francese è presente nelle opzioni per effettuare una ricarica dai terminali della SisalPay. I tagli sono ovviamente i medesimi di quelli degli altri operatori telefonici e ciò sta a significare che il debutto oramai è vicinissimo. Sulla rete sono stati lanciati anche numerosi spot originali e simpatici a ribadire che il quarto operatore di telefonia italiano sta per arrivare.

Le tariffe e le offerte sono ancora top secret anche se c’è chi crede che saranno due come quelle francesi. Si parla infatti di una super low cost di 2,90 euro con 500 minuti, sms e 5Gb e una di 9,90 euro con minuti illimitati e 30 Gb di internet. Al momento oltre a Kena Mobile anche Rabona Mobile ha lanciato delle tariffe al di sotto dei 5 euro. Ultima in ordine di tempo è Mondiale Dribbling che al costo di 4,99 euro al mese offre  mille minuti per chiamare tutte le numerazioni, cinquanta messaggi e 5 Gb di traffico internet.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Telefonia&Internet, Offerte Tim

I commenti sono chiusi.