Ryanair avviso importante per gli utenti: a causa del Covid19 sospesi quasi tutti i voli dal 24 marzo, le info

Gli ultimi aggiornamenti della Ryanair in merito all'emergenza Coronavirus.

di , pubblicato il
Gli ultimi aggiornamenti della Ryanair in merito all'emergenza Coronavirus.

L’Emergenza Coronavirus prosegue ma non solo in Italia anche in Unione Europea dove i casi aumentano di giorno in giorno. La diffusione del Covid19 ha quindi portato la maggior parte dei Governi della Ue ad imporre restrizioni e divieti di viaggio causando cancellazioni e modifiche su tante rotte battute dalle diverse compagnie aeree tra cui la Ryanair. Ecco le ultimissime informazioni diramate dalla compagnia aerea low cost.

L’avviso di Ryanair

La Ryanair invita tutti i clienti che stani pianificando il proprio viaggio a prestare attenzione massima alle restrizioni dei vari Governi i quanto la situazione cambia di giorno in giorno. Proprio per questo si dovrà controllare la pagina Travel Advisory, ecco il link, per informazioni specifiche di ciascun paese.

Ecco i tagli:

Ryanair comunica che dalle ore 24 del 18 marzo fino alle ore 24 del 24 marzo verranno ridotti i voli dell’80%. I clienti interessati riceveranno una e-mail con le opzioni garantite per questi casi. Proprio per questo la compagnia aerea invita a non chiamare i Call Center che al momento sono sovraccarichi a causa dell’elevato numero di richieste.

E ancora dalle ore 24 del 24 marzo si prevede che la maggior parte dei voli saranno messi a terra tranne un ridotto numero per consentire la connettività essenziale in principal modo tra l’Irlanda ed il Regno Unito. I dettagli si troveranno al link su indicato.

La Ryanair si scusa con i clienti

La compagnia aerea low cost comunica di essere in contatto stretto con i Ministri degli Esteri di tutti i paesi dell’Unione Europea in merito al rimpatrio dei cittadini della Ue. Laddove possibile, infatti, la compagnia aerea effettuerà dei voli di supporto.

Infine la Ryanair si scusa per gli inconvenienti causati da tale crisi che non ha precedenze e comunica che continuerà a rispettare le linee guide dell’AESA e dell’Oms per combattere il Covid19.

La priorità della compagnia, infatti, è il benessere e la sicurezza del personale nonché dei clienti per cui rispetterà tutte le restrizioni di viaggio imposte.

Leggete anche: Coronavirus: Ryanair, supplemento per cambio volo rimosso e info rimborso

[email protected]

Argomenti: ,