Rivoluzione Wind-Tre Italia e Poste Mobile aprile 2018: ecco come saranno ritoccate tutte le offerte

Aprile 2018 sarà il mese della rivoluzione per Wind-Tre Italia e Poste Mobile. Entrambi gli operatori telefonici, infatti, torneranno alla fatturazione mensile e ciò comporterà una variazione dell'importo delle offerte.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Aprile 2018 sarà il mese della rivoluzione per Wind-Tre Italia e Poste Mobile. Entrambi gli operatori telefonici, infatti, torneranno alla fatturazione mensile e ciò comporterà una variazione dell'importo delle offerte.

Aprile 2018 sarà il mese della rivoluzione per Wind-Tre Italia e Poste Mobile. Entrambi gli operatori telefonici, infatti, torneranno alla fatturazione mensile e ciò comporterà una variazione dell’importo delle offerte. In alcuni casi la spesa mensile aumenterà dell’8,6% mentre in altri casi resterà invariata. Ecco le info in merito.

Tariffazione mensile Wind Tre Italia aprile 2018 rete fissa e mobile

Dal 5 aprile 2018, gli abbonamenti Wind e Tre di telefonia fissa diverranno a fatturazione mensile e non più ad ogni quattro settimane per cui il conto telefonico sarà calcolato su base bimestrale e non più a 56 giorni. Ciò comporterà un aumento della spesa mensile dell’8,6% in quanto le mensilità saranno ridotte (in tutto 12 invece di 13) mentre la spesa annua resterà uguale.

Per le offerte mobile, le variazioni non riguarderanno le seguenti offerte che invece subiranno una variazione del 7,9% del prezzo mensile:

  • Wind 8,
  • Wind 5,
  • Wind 4,
  • Mega One,
  • Linea Mobile Tre a Zero,
  • Linea Mobile Minuti Inclusi,
  • Linea Mobile Liberty,
  • Internet 5 Giga,
  • Internet 5 Giga Professional,
  • Internet 30 Giga,
  • Internet 30 Giga Professional,
  • Internet 20 Giga,
  • Internet 10 Giga Professional,
  • All Inclusive Unlimited Full Edition,
  • All Inclusive Unlimited Premium,
  • All Inclusive Top Mondo Professional,
  • All Inclusive Smart SIM Edition,
  • All Inclusive Smart 300 Sim Edition,
  • All Inclusive 300 All Inclusive Smart,
  • Wind Magnum 20 Giga,
  • Wind Magnum 30 Giga,
  • Wind Magnum Pro 30 Giga,
  • 50 Special, All Inclusive Gold,
  • All Inclusive Gold New,
  • All Inclusive Gold Sim Edition,
  • All Inclusive New,
  • All Inclusive Platinum New,
  • All Inclusive Platinum Sim Edition,
  • All Inclusive Plus,
  • All Inclusive Silver Sim Edition e
  • All Inclusive Silver.

Wind Tre comunica inoltre che i clienti in abbonamento che subiranno un aumento delle tariffe avranno però un aumento del 10% delle quantità di chiamate, messaggi e traffico internet, diversamente da coloro interessati  dalla riduzione dei prezzi delle offerte.

Rivoluzione Poste Mobile

In merito alla fatturazione mensile anche Poste Mobile ha comunicato la data in cui le fatture torneranno ad essere mensili e ciò avverrà dal 5 aprile 2018. A differenza degli altri operatori le offerte telefoniche si rinnoveranno mensilmente e non più ogni ventotto giorni allo stesso prezzo di prima con un risparmio annuale, quindi, dell’8,6%. Per coloro che hanno attivato una promozione con Poste Mobile prima del 5 aprile il giorno di riferimento per il rinnovo coinciderà con quello del primo rinnovo successivo al 5 aprile 2018. Quindi: se il rinnovo ci sarà il 13 aprile i successivi ci saranno il 13 maggio ed il 13 giugno per cui la data di rinnovo sarà sempre.

I clienti di Poste Mobile, comunque, riceveranno un messaggio che li informerà delle variazioni di fatturazione. Per quanto concerne quelli di rete fissa, invece, la fatturazione mensile ci sarà a partire da marzo 2018 e allo stesso prezzo di quella a ventotto giorni per cui anche in questo caso ci sarà una riduzione dell’8,6% della spesa mensile.

Leggete anche: Tim, Vodafone, Tre Italia, Wind, Fastweb e Sky rimodulazioni offerte fatturazione mensile 2018.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Telefonia&Internet, Offerte Poste Mobile, Offerte Tre, Offerte Wind

I commenti sono chiusi.