Rivoluzione Tim il giorno x è arrivato: da oggi 5 marzo 2018 tutte le offerte mobile diventano mensili

Da oggi 5 marzo 2018 tutte le offerte mobile di Tim diventano mensili: il giorno x, il giorno rivoluzionario di Tim è arrivato. Ecco tutte le info in merito.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Da oggi 5 marzo 2018 tutte le offerte mobile di Tim diventano mensili: il giorno x, il giorno rivoluzionario di Tim è arrivato. Ecco tutte le info in merito.

Il giorno x, quello che tutti attendevano è arrivato. Da oggi 5 marzo 2018, infatti, tutte le offerte mobile di Tim torneranno ad essere mensili e ciò in ottemperanza alla Legge n.172/17 del 4 dicembre 2017 che prevede l’introduzione dei cicli di rinnovo e di fatturazione mensili. Ecco le informazioni in merito.

Rivoluzione Tim: da oggi 5 marzo 2018 torna la fatturazione mensile

Da oggi 5 marzo 2018, in ottemperanza alle nuove disposizioni contenute presenti nella Legge n.172/17 del 4 dicembre 2017, Tim adotterà novità sulle offerte mobili. In primis vi sarà il rinnovo dell’offerta a data certa in quanto la promo si rinnoverà ogni mese (allo stesso giorno) e non più ogni sette, ventotto o trenta giorni. In questo modo il cliente saprà con esattezza la data precisa in cui la sua offerta si rinnoverà. Proprio per  questo il numero dei rinnovi annuali saranno dodici e non più tredici.

Ognuno potrà, grazie al simulatore di Tim, ecco il link, ricalcolare la propria offerta. Si dovranno soltanto compilare alcuni campi ovvero il costo ad ogni quattro settimane, il numero dei minuti, dei Gb e messaggi presenti nella promo e pigiare sul pulsante calcola. Nel caso abbiate una promo il cui costo è di 10 euro ogni quattro settimane con 5Gb, 500 messaggi e 500 minuti da oggi pagherete mensilmente 10,86 euro ma avrete 543 messaggi e minuti nonché 5,5 Gb di internet sempre alla velocità del 4G.

Aumenta il costo mensile ma minuti e Gb riproporzionati

Tim comunica che il costo delle offerte aumenterà mensilmente per cui una promozione che prima pagavamo 10 euro ora costerà 10,86 euro. Su base annuale, però, il costo resterà invariato. A differenza di altri operatori, Tim aumenterà in maniera proporzionale la quantità di minuti, di gigabyte in 4G e di messaggi in modo tale da garantire ai suoi clienti gli stessi contenuti annuali delle offerte. Tim Young Music x2, ad esempio, con la fatturazione a quattro settimane costava 9,99 euro e offriva mille minuti, 10 Gb in 4G e 10 Gb di musica in streaming. Con il cambio di fatturazione a mensile il costo sarà di 10,85 euro al mese ma si avranno 10,9 giga in 4G per navigare e 1086 minuti per chiamare. Questo è un esempio, Tim riconvertirà in questo modo tutte le offerte mobile da oggi 5 marzo.

Ultime info sul rinnovo mensile Tim

Tim informa che coloro che attiveranno un’offerta mobile oggi 5 marzo 2018 potranno contare sul fatto che il rinnovo coinciderà sempre con il giorno di attivazione e quindi il 5 aprile. Per i clienti con offerte già attive il giorno di riferimento coinciderà con quello del primo rinnovo successivo al 5 marzo. Ad esempio le offerte che si rinnoveranno il 9 marzo poi lo saranno il 9 aprile, il 9 maggio e così via.

Leggete anche: Tim, Vodafone, Wind, Tre Italia e Fastweb: date definitive ritorno fatturazione mensile fisso e mobile.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Telefonia&Internet, Offerte Tim