Rivoluzione telefonia in Ue: stop a rincari, le telefonate costeranno massimo 19 centesimi

Stop a rincari, le telefonate costeranno massimo 19 centesimi: ecco la rivoluzione della telefonia in Ue.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Stop a rincari, le telefonate costeranno massimo 19 centesimi: ecco la rivoluzione della telefonia in Ue.

Il Consiglio dell’Unione ed il Parlamento hanno bloccato il prezzo delle telefonate all’interno dell’Unione Europea. Il costo massimo di esse dovrà essere di 19 centesimi al minuto mentre quello dei messaggi non dovrà superare i 6 centesimi. Ecco le info in merito.

Stop all’aumento delle chiamate in Ue

Il Consiglio dell’Unione insieme al Parlamento hanno deciso che non ci potranno essere aumenti di costo per telefonate ed invio messaggi all’interno dell’Unione Europea. Se tali misure verranno approvate dal Consiglio europeo sarà una vera e propria svolta che segue l’abolizione del roaming entrato in vigore dal 2017. Al momento i costi sono variabili: si passa infatti dai 5 agli 80 centesimi al minuto senza considerare lo scatto alla risposta. Se la nuova misura, come vi abbiamo spiegato, verrà adottata allora il costo massimo di una chiamata sarà di 19 centesimi mentre l’invio dei messaggi non potrà costare più di 6 centesimi. Entro la fine del 2020, poi, l’accordo prevede che vi sia l’aumento dei servizi radio 5G con emissione di nuove frequenze. Ciò per incentivare nuove imprese ad investire.

Abolizione roaming europeo

Il 15 giugno 2017 è stata una data importantissima per le telecomunicazioni in Europa. Da tale data, infatti, è stato abolito il roaming internazionale che è diventato gratuito quando si viaggia nei paesi dell’Unione Europea. Il concetto è che si potrà utilizzare la propria offerta nazionale anche fuori dall’Italia.

Attenzione però: è vero che si può utilizzare il proprio bundle quando ci si trova all’estero e che non vi sono limiti per chiamate e messaggi ma il numero di giga da poter utilizzare non è lo stesso. Per sapere quanti gigabyte di internet anche in 4G saranno disponibili all’estero si dovrà fare un semplice calcolo tenendo presente che il costo massimo per 1 GB all’ingrosso è di 6 euro. Nel 2019 scenderà a 4,5 euro, nel 2020 a 3,50 euro ed infine nel 2022 a 2,5 Gb. Sul sito Vodafone, ad esempio, vi è un tool per calcolare il numero di giga da usare all’estero, ecco il link. Ad esempio chi ha un promo di 7 euro potrà utilizzare 1,9 Gb mentre chi ha un promo di 10 euro potrà utilizzare 2,7 Gb.

Leggete anche: Quanti giga di internet in 4G si possono usare nei paesi UE con le offerte Vodafone? Non sono tutti.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Telefonia&Internet, Offerte Fastweb, Offerte Poste Mobile, Offerte Tim, Offerte Tre, Offerte Vodafone, Offerte Wind