Risparmio: cosa fare per avere successo nel 2020

Il 2019 è al capolinea: ecco allora come fare per migliorare la propria situazione finanziaria e provare ad avere successo nel 2020.

di , pubblicato il
Il 2019 è al capolinea: ecco allora come fare per migliorare la propria situazione finanziaria e provare ad avere successo nel 2020.

Il 2019 è giunto quasi al termine ed in molti hanno buoni propositi per l’anno nuovo. Ecco allora come fare per migliorare la propria situazione finanziaria e provare ad avere successo nel 2020. Marguerita Cheng, che è la Ceo di Blue Ocean Wealth, dà delle dritte per riuscirci.

Cosa fare per avere successo nel 2020

Per mettere in ordine le proprie finanze, Marguerita Cheng suggerisce in primis di controllare il proprio debito: non ci dovranno essere mancati pagamenti o errori. Sarà poi necessario concedere la priorità al pagamento che ha il debito più alto come ad esempio il mutuo per la casa. La Cheng, poi, suggerisce inoltre di aumentare (se possibile) i versamenti verso il proprio fondo pensione in quanto ciò sarà importante quando sarà il momento del pensionamento.

Infine, sarà importante pianificare gli imprevisti per gestirli senza troppe difficoltà. Le regole di tale pianificazione saranno la flessibilità in quanto non si dovrà diventare schiavi di essa, la velocità perché si dovrà essere veloci a trovare le soluzioni efficaci e la positività in quanto non si dovrà avere paura degli imprevisti.  Con l’anno nuovo, poi, si potrà pensare anche a scegliere un beneficiario per la polizza assicurativa o per il conto di risparmio.

E infine

La Cheng invita poi a controllare, calendario alla mano, quali potrebbero essere le spese che si devono affrontare nell’arco dell’anno. In questo modo si potrà accantonare una spesa per esse (ad esempio per il bollo dell’auto, la Tari o per un matrimonio in vista).

Infine, il suggerimento sarà quello di provare a risparmiare qualcosina quando magari si esce. Invece di bere due caffè al giorno, se ne potrà bere soltanto uno risparmiando così in media 30 euro al mese che in un anno sono ben 360 euro.

Seguendo questi semplici consigli sarà possibile risparmiare e allo stesso tempo gestire le spese dell’anno con maggiore tranquillità.

Leggete anche: Deposito a risparmio bancario: ecco come funziona e le offerte del momento

[email protected]

Argomenti: ,