Come risparmiare in vacanza: dritte per viaggi felici e low cost

Alcuni consigli per riuscire a viaggiare senza dover spendere una fortuna.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Alcuni consigli per riuscire a viaggiare senza dover spendere una fortuna.

E’ tempo di vacanze per una buona percentuale di italiani. Mentre alcuni, almeno durante le vacanze estive, non badano a spese, altri cercano sempre offerte o trucchi per poter risparmiare anche in viaggio. Avete bisogno di qualche consiglio per potervi concedere una vacanza senza spendere tutti i vostri risparmi? Continuate a leggere il nostro articolo.

Occhio a dove alloggiate

Prima di tutto sappiate che il risparmio in vacanza parte dall’alloggio. Se volete spendere il meno possibile, oltre a scegliere un periodo di bassa stagione, dovreste alloggiare in ostello, appartamento o magari dare un’occhiata alle opportunità offerte dallo scambio casa o il CouchSurfing, che consiste nell’ospitare qualcuno a casa vostra e poi essere di conseguenza ospitati a costo 0. In alternativa anche il campeggio resta un’ottima soluzione, low cost, pratica e perfetto per imparare a vivere con poco.

Scegliere il periodo giusto

Come dicevamo poc’anzi anche la scelta del periodo giusto è fondamentale. Partire in alta stagione, dovendo guardare al portafoglio, non è mai un affare a meno di non trovare un’offerta last minute. Spesso, soprattutto per alcune mete come Croazia e Grecia, è usuale trovare alloggi a basso costo o stanze in affitto una volta giunti a destinazione. Se non avete timore a partire senza aver prenotato nulla, questa può essere una buona soluzione per risparmiare.

Pasti low cost

Un peso importante ce l’ha anche il cibo. Andare a pranzo e a cena al ristorante per tutto il periodo delle vacanze non farà troppo bene al vostro portafoglio. Una buona alternativa è alternare un pasto al ristorante ad un pasto veloce, un panino, un gelato o un pranzo al supermercato e magari abbuffarsi a colazione in hotel, per non sentire i crampi della fame a mezzogiorno. Se avete scelto l’appartamento al posto dell’hotel si può risparmiare mangiando sempre a casa oppure optando per il take away.

Trasporti

Passiamo ai trasporti. Sicuramente l’aereo è il mezzo più caro ma se non potete fare a meno di raggiungere una meta con l’aereo è fattibile trovare sconti aspettando una data offerta. In tal senso è necessario essere flessibili, ossia non avere in testa una data specifica ne tanto meno una meta. Funzioni come Ispirami di easyjet, a tal proposito, aiutano proprio a trovare i voli a basso costo grazie alla flessibilità. Una volta giunti sul posto, invece di muovervi in auto, motorino o bus noleggiate una bici, in questo modo il risparmio sui mezzi sarà praticamente totale.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Viaggi, Risparmiare, Viaggi