Come risparmiare con gli pneumatici di classe A: alcuni consigli

Ecco alcuni consigli per risparmiare utilizzando pneumatici di classe A e preservare anche se di poco l'ambiente.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco alcuni consigli per risparmiare utilizzando pneumatici di classe A e preservare anche se di poco l'ambiente.

Gli pneumatici di classe A favoriscono la sicurezza ed inoltre consentono anche di risparmiare denaro. Ecco il perché ed alcune semplici consigli che permetteranno non solo di risparmiare qualche soldino ma anche di ridurre l’impatto ambientale.

Come risparmiare con gli pneumatici di classe A

I pneumatici di classe A sono quelli che godono di una resistenza inferiore al rotolamento e proprio per tale caratteristica richiedono meno carburante ed energia per girare. La resistenza al rotolamento, infatti, può far risparmiare fino al 20% del consumo di carburante. Inoltre, grazie ad essi, l’impatto ambientale è inferiore rispetto ad altri.

Ricordiamo che il risparmio del carburante viene anche indicato sull’etichetta degli pneumatici con delle lettere: si parte dalla A, che è quella con la più bassa resistenza al rotolamento fino ad arrivare alla lettera G che è quella con la più alta di tutte. Prima di acquistare le gomme, quindi, si dovrebbero verificare le varie classi di appartenenza in quanto una di classe A potrebbe portare ad un risparmio di carburante fino a 0,6 litri per cento chilometri.

Come risparmiare con pneumatici di classe A

Tra i consigli per risparmiare sugli pneumatici, poi, vi è quello di monitorare almeno ogni tre settimane  e sempre prima di partire la pressione di gonfiaggio in quanto una pressione giusta ridurrà la resistenza al rotolamento. Con una pressione troppo bassa, invece, lo pneumatico diverrà più pesante e di conseguenza farà consumare più carburante.

Infine, anche acquistare pneumatici ecologici ridurrà il consumo del carburante ed inoltre grazie ad essi e alle materie prime utilizzate per costruirli si preserverà maggiormente l’ambiente. I produttori di tali gomme sostengono, infatti, di utilizzare degli olii non dannosi come quelli fatti con semi di colza e a base di legno che sono molto ecologici. Per altri consigli su come risparmiare, leggete anche: Come risparmiare sulla bolletta dell’energia elettrica in pochi passi.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Risparmiare